SwingPoint Trading

I piani sottoscrivibili

Scopri anche le altre rubriche e servizi di Lombardreport.com

La nuova rubrica Swing Point Trading è un servizio di segnali di trading basato sull'operatività di un unico trading system multimarket applicato a sei sottostanti differenti. Il portafoglio, creato per ottenere la migliore diversificazione, opera sui seguenti futures: Bund, Dax, Gold, Natural Gas, Crude Oil, Euro Dollaro.

Al fine di equipesare il contributo di ciascun sottostante al portafoglio, il position sizing tiene conto della volatilità del singolo strumento in relazione al suo nozionale espresso in termini monetari. Pertanto il quantitativo utilizzato di ogni singolo strumento potrà variare tra un ordine e il successivo. E' importante sottolineare che per ottenere un corretto money management ed una equity line il più morbida possibile gli ordini generati dal trading system vanno ESEGUITI TUTTI.

La logica del sistema è di tipo breakout, segue pertanto il trend in atto, e utilizza il concetto degli Swing Point, da cui prende il nome la rubrica. E’ pertanto possibile che i livelli di ingresso, per i quali verranno utilizzati ordini Stop, siano molto distanti dal prezzo corrente di mercato.

La gestione della posizione si avvale di Stop Loss, Take Profit, e di uscite di tipo Temporale. Dopo un certo numero di barre (variabile da trade a trade) il sistema potrebbe segnalare un’uscita a fine giornata per raggiunti limiti temporali di apertura dell’operazione. Gli ordini utilizzati saranno rispettivamente ordini di tipo Stop (Stop Loss), Limit (Take Profit) e Market (uscita Temporale).

La logica del sistema è semplice e robusta, testimoniato anche da fatto che il sistema è profittevole su molte curve, anche su strumenti quali ad esempio le Soft Commodities come Orange Jiuce e Coffee, Metals quali il Copper e Platinum, Grain come Corn e Wheat, al momento escluse dal servizio ma che nel prossimo futuro potranno integrare il servizio.

 

La sezione del portafoglio espressa in euro si compone di 8 codici per un totale di massima esposizione di 11 contratti (5 Bund, 1 Eurostoxx, 2 Dax e 2 FTSE/Mib). Le strategie sono di differente tipologia, e prevedono un approccio a Kagi, un break-out di una particolare media mobile e due diverse categoria di pattern daily.
La sezione del portafoglio espressa in dollari si compone di 5 codici per un totale di massima esposizione di 6 contratti (2 Gold, 1 Silver, 1 Crude Oil, 2 Eurodollaro). Anche qui le strategie sono di differente tipologia, anche se prevedono una prevalenza del Kagi. Sono poi state usate due tecniche prettamente daily particolarmente adatte ai mercati americani.