Alcuni titolini ci tengono svegli

Francamente questo non è un mercato che si sta preparando al ribasso. Oggi parlavamo con un lettore via telefono e ci diceva “Voi siete sempre molto decisi, o su o giù o in laterale. Voi sbagliate come gli altri, né più né meno, ma almeno siete gli unici che vi prendete le vostre responsabilità”. Concordo con il lettore, non siamo più o meno bravi degli altri, siamo forse un po’ più onesti e forse dedichiamo molto tempo, molto impegno e molto cuore a quello che facciamo.

Ora siamo poco sotto i massimi di 25.746 del Ftse All Share e il fatto che la congestione sia ora è un bene: datemi un PIR e solleverò il mondo, basta aspettare e magicamente tutto riparte. Il quadro è sempre lo stesso, con gli indici internazionali indiscutibilmente su e accumulazioni scomode su diversi titoli del listino, soprattutto vecchi cadaveri nell’armadio della Borsa Italiana.

Come buy ufficiali ci piace molto Mondadori, ed è tutto dire. Ma per il momento aspettiamo, lunedì vediamo di piazzare qualche ulteriore ordine di acquisto. Per le segnalazioni invece il brodo è grasso:

SEGNALAZIONI:

BANCA FARMAFACTORING: stamattina volevamo segnalarlo come titolo da comprare (segnalarlo), l’abbiamo guardato tutto il giorno e ci è scesa la catena. Non diciamo che da rialzista diventi una azione ribassista, diciamo semplicemente che mancano i volumi ed il momentum. Poi forse continuerà a salire, ma non è quello che noi cerchiamo.

CENTRALE DEL LATTE: segnaliamo per gli esteti delle congestioni questa bellissima congestione stretta stretta … ognuno per sé … questa è la terza segnalazione su questo titolo e sappiamo che molti lettori l’hanno preso

ISAGRO: come sopra, gustosissimo triangolino sotto i massimi

LANDI RENZO: un lettore ha osservato che non ha senso tenerla in portafoglio come buy perché troppo lontana. Aveva senso, poi non aveva senso (aveva quindi ragione il lettore), ora ha senso perché tutto il mercato sta assumendo quella conformazione grafica per cui se parte parte in buona compagnia e noi saremo subito dentro.

OPENJOBMETIS:  l’abbiamo sempre segnalata e mai decantata, poverina, dopo il breakout dei massimi del collocamento ha sempre avuto un trend rialzista ma non esplosivo. Poi se fate i conti si è sempre fatta un bel rendimento a 3 cifre … ora presta il fianco ad una entrata di quelle chirurgiche.

PIQUADRO: ha rotto resistenza in piedi da diverso tempo …

MONDO TV: oggi un lettore ci ha chiamato dicendo perché non parliamo di questo titolo come in passato. Vero, è che ci abbiamo dormito sopra. Ma i lettori sono ancora in tempo perché l’obiettivo di questo stupendo triangolo che si è formato porta molto molto in alto come il grafico testimonia

(pagina a cura di Sandro Mancini ed Anna Cavazzuti)

Un commento

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

Un commento

  • FILIPPO S.
    13 Ott 2017

    Cembre?

Lascia un commento