Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

Onda (3) in azione … 1583 punti di Dow Jones in azione (-6%)  solo questa settimana…  

Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

Piano Bar di Virginio Frigieri                                                                            04/03/2018

Previsioni di Borsa : Indici Azionari USA

Seguendo esattamente quanto scrivevo la scorsa settimana l’onda (ii) ha esteso la correzione al 78,6% di onda (i) andando a configurare una doppio abc intercalato da un tre onde controtrend che prende il nome di doppio zig-zag.  A questo punto considerata l’entità della correzione rivediamo i gradi d’onda passando al grado Intermediate con le sue subonde di grado minor come si vede nel grafico orario sottostante. Dal massimo di 25.800 punti raggiunti il 27 febbraio è partita l’onda (3) e il suo primo movimento  (onda 1 di grado minor) si è bevuto in soli 3 giorni 1583 punti di DowJones pari ad un -6% e nelle ultime ore di venerdì sembrerebbe iniziata l’onda 2 di grado minor. Quest’ultima potrebbe ritestare senza infrangerlo il massimo di onda (2) ma generalmente il ritracciamento più frequente per un’onda 2 è quello del 61,8% per cui tra 24914 e 25122, punti dovrebbe partire una temibile 3 di (3)… Ovviamente altre configurazioni sono possibili ma questa è quella ritenuta la più probabile. Se sarà come pensiamo, l’onda 3 porterà il Dow Jones definitivamente fuori dal canale di trend ascendente e in secondo luogo dovrebbe dissipare rapidamente l’idea che si stia formando una rapida correzione a V. La rottura del minimo di onda (1) confermerà il quadro tecnico e scatenerà,  probabilmente, il panico. Il target dell’onda (3) indicativamente dovrebbe portare il Dow Jones in area 18.000. Le successive onde (4) e (5) concluderanno l’onda [1] di grado primary dell’onda a di grado cycle. Il target finale  dell’onda [1] di grado primary  dovrebbe collocarsi intorno ai 13.000 punti o poco sotto. Quanto visto finora è solo l’inizio di un mercato orso che si prefigura devastante, ma che perlomeno non dovrebbe cogliere di sorpresa i nostri lettori.

Previsioni di Borsa : Bond USA, rendimenti e prezzi

Non c’è niente  di  nuovo nello scenario del trentennale americano.  Visto che è un pò di tempo che pubblico solo l’andamenteo dei prezzi oggi pubblico anche l’andamento dei rendimenti. Come si può vedere nel grafico sottostante I rendimenti dopo avere segnato un massimo a 3,221%  il 21 febbraio scorso hanno iniziato una correzione al ribasso che è tutt’ora in corso. La correzione dovrebbe concludersi attorno al 3% o poco sotto. Una volta terminate la correzione I rendimenti riprenderanno a salire e i prezzi del trentennale a scendere.

Previsioni di Borsa : Dollar Index e EUR/USD

Anche il Dollar Index e l’Euro/Dollaro sono in fase correttiva, ma per ora nulla compromette il quadro tecnico tracciato nelle settimane precedenti. Terminata la correzione il dollar index  riprenderà a salire e l’euro/dollaro a scendere. Perché vi possiate rendere conto dell’enorme potenziale ribassista accumulato dall’euro vi invito ad osservare il grafico settimanale  qua sotto.

Sul secondo grafico, qua sotto  la parte bassa riporta il C.O.T  (Committments of Trader). Questa grafico riporta il numero di contratti di futures ed opzioni aperti dai Commercials  (aziende commerciali che esportano prodotti e che si coprono dalla svalutazioni del sottostante e del cambio valuta) e dai Large Speculators (istituzionali) e Small speculators (traders retail). Come si vede dal 1999 ad oggi i commercial (Curva Blu) non sono mai stati tanto ribassisti e i Large speculators (curva verde) insieme agli small speculators (curva rossa)  mai tanto rialzisti. Questo determina una divergenza record tra le due curve (bearish spread massimo).

Previsioni di Borsa : Oro e Argento

L’oro ha sentito il supporto dei 1300$ e dopo esser sceso a 1302 in intraday è rimbalzato con decisione per cui per il momento il nostro stop loss tiene ancora, ma la situazione resta delicata e da seguire. Sia l’oro che che l’argento restano aperti diversi possibili scenari. Situazione tutta da seguire.

alla prossima

  

4 Commenti

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

4 Commenti

  • Marco C.
    06 Mar 2018

    penso che se deve partire la 3 di 3 di 1 al max mercoledì come tempi,se poi è solo parte della c di 4 comunque bisogna ancora scendere comunque ma meno forte certo

  • Salvatore N.
    06 Mar 2018

    Grazie.

  • Virginio Frigieri
    05 Mar 2018

    caro lettore,
    in quanto tempo? se io fossi in grado di stabilire anche il giorno e l'ora in cui un certo evento si realizzerà sicuramente non starei qua a scrivere report. Sul numero del 28 gen. ho mostrato come varie metodologie di analisi dei cicli temporali, ben diverse tra loro, individuano un bottom epocale dei mercati nel 2021 o tra la fine del 2021 e l'inizio del 2022. Per realizzare un bottom di quella portata serve una crisi dei mercati azionari del calibro (secondo me anche peggiore) di quella del '29. Detto questo che il ribasso in corso sia già l'inizio della quarta di GrandSupercycle o sia solamente la quarta onda (quindi la penultima) del bull-market che magari da qua alla fine dell'anno ci regalerà ancora un nuovo massimo storico, nè Frigieri , nè nessuno al mondo può saperlo con certezza e lo scopriremo solo vivendo. Si parla sempre di probabilità mai di certezze. Per quello che riguarda la mia visione del mercato discordante con quella di Tomasini, non è una novità di adesso e non dovrebbe meravigliare nessuno dal momento che il così detto "mercato" esiste perché sul mercato sono sempre presenti forze contrapposte... quello che cambia è il peso percentuale dei rialzisti e dei ribassisti che si sposta al variare della percezione dello stato d'animo delle masse (il così detto mood sociale). Si ricordi che ogni volta che lei decide di acquistare un titolo da qualche parte c'è qualcuno disposto a venderlo e viceversa, ma entrambi nel momento in cui avviene lo scambio siete convinti che con quella mossa farete un ottimo affare!...
    Cordiali saluti

  • Salvatore N.
    04 Mar 2018

    Scenario realizzabile in quanto tempo? Questa tesi è contrastante con il perdurante ottimismo di SUA MAESTÀ, DOTT. TOMMASINI almeno sul listino italiano

Lascia un commento