Market Rap 27/02/2019: nebbia a banchi

Timori di rallentamento dell'economia in USA, Cina e Europa. Aggiungeteci la Brexit. Ecco, tutto questo crea una gran nebbione, che costringe a navigare a vista nel mercato, spostandosi lentamente e a piccoli passi per non sbattere. Ogni piccolo faro (buona notizia, seppur di poco rilievo) è una via da seguire. Succede questo oggi sui mercati, dove Milano è l'unica ad aver visto un faro in lontananza e chiude in positivo. Wall Street resta ad ascoltare Powell in religioso silenzio, sperando di leggere tra le righe qualche buona notizia. 

Un saluto a tutti!

Nessun commento

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento