Il quid ed il quare di CHALLENGER


Warren Buffett ama il junk food, beve Coca Cola, di cui è importante azionista e gioca a bridge nelle sale di ritrovo dei pensionati. Quando abbiamo dato il buy nel portafoglio value su Coca Cola e sull’azione – fondo di Warrent Buffett Berkshire Hathaway mi è venuto da pensare questo, non so perché ma mi è saltato nel cervello questa immagine un po’ pittoresca del grande investitore americano.

Veniamo a Coca Cola: profilo fondamentale intramontabile e questa crisi passerà come acqua che scorre nel ruscello. Perché la Coca è la Coca. Nel 2019 ha avuto un ROE di solo il +42%, un margine operativo del 28.51% e per gli analisti ha un upside fondamentale di quasi il +25% dai prezzi correnti.

Nell’ipotesi di una seconda gamba di ribasso sarebbe un bel buy perché le probabilità che rompa o lambisca il minimo del marzo 2020 sono davvero minime. E se lo fa è il momento di comprare. Del resto il portafoglio value fa proprio questo: compra la roba buona quando crolla.

Stesso discorso per Berkshire Hathaway.

Alcuni lettori  ci chiedono perché vogliamo entrare sul petrolio con il terzo trade: semplicemente perché speriamo che scenda di nuovo per fare un ulteriore giretto. Altri lettori mi hanno chiesto perché la seconda posizione sul petrolio è stata chiusa in target. Il PAC teoricamente non dovrebbe avere né stop loss né target, tu compri qualcosa che ha perso il 50% e passa e speri che salga da lì a 12-24 mesi. Questo significa che compri e ti dimentichi e se lo fai lo devi fare con pochi soldi, che non possono essere né percentuale né valore assoluto (io dico 1000 euro per dire perché per me 1000 euro sono pochi ma ognuno sa di casa sua) ma un valore psicologico per cui se anche il prezzo oscilla del 30% dormite sonni tranquilli. Noi tuttavia abbiamo fatto un campionamento tra i nostri lettori più affezionati e tutti hanno chiesto di mettere stop e target sia per loro sia per quei lettori novelli che diciamo sono un po’ in apprensione alle prime operazioni e che giustamente potrebbero perdere la bussola. Io ad esempio il petrolio non lo venderei ma so che molti hanno venduto godendo della vincita inaspettata.

Un lettore ci chiede perché sull’oro Wisdomtree piuttosto che altri ETF. Tutti gli ETF sono inefficienti, chi più chi meno. Se faremo posizioni multiple e crediamo nella direzione del mercato prenderemo diversi ETF della serie tanto fai media perché non c’è il migliore o il peggiore c’è il meno peggio.

5 Commenti

I commenti dei lettori

5 Commenti

  • Sandro Mancini
    07 Mag 2020

    Salve a tutti,
    il codice ISIN corretto è: US0846707026.
    E si riferisce al titolo Berkshire Hathaway B (BRKb) quotato al NYSE.
    Il prezzo attuale si aggira intorno ai 173,50 $.
    L'investimento deve essere eseguito in dollari USA.
    Lasciate perdere il mercato Euro TLX, oggi sono stati scambiati 13 contratti contro i 4.250.000 pz. eseguiti finora sul NYSE. Gli orari di negoziazione sono differenti. LASCIATE PERDERE !
    Altri dati al di fuori di questi appartengono a piattaforme operative di broker, banche, sim, che, molto probabilmente, usano dati propri, ma non sono quelli ufficiali.

    Un caro saluto a tutti.

  • Giuseppe D.
    07 Mag 2020

    Tutti gli ETF sono inefficienti, chi più chi meno? Perchè hanno delle commissioni, o per qualche altro motivo.

  • Mauro R.
    07 Mag 2020

    Dottore,per cortesia,potrebbe specificare se per le azioni Usa il mercato è il NYSE o va bene anche Euro TLX? Grazie

  • Fabio F.
    07 Mag 2020

    su Berkshire l'acquisto a 172 è in $, trovo anche la quotazione in € sul Tlx, va bene ugualmente ?

  • Cesare B.
    07 Mag 2020

    buongiorno dottore

    volevo solo conferma su Berkshire l'acquisto è a 172 ?

    grazie

Lascia un commento