Il mercato ha sentito la trendline

Il mercato sta disegnando una inside bar (barra interna a quella precedente) e non importa dove chiuda perché sempre inside bar è. La soluzione migliore sarebbe una chiusura oltre i massimi di ieri, ma se ieri diciamo così ci siamo salvati in chiusura possibilmente anche oggi ci salveremo in chiusura e quindi aspettiamo prima di aprire bocca.

Quello che possiamo dire, anche se so che è di scarsa consolazione, è che la nostra trendline il mercato l’ha sentita e sentita eccome. E’ evidente che potremmo avere una accelerazione del ribasso, questa possibilità rimane sempre aperta. Per il momento siamo moderatamente positivo e lo sono più di ieri l’altro perché vedo che molti titoli del mercato stanno recuperando molto bene.

Ne cito alcuni:

DOBANK: ha rotto trendline ribassista sui 60 minuti e sta uncinando.

ENAV: è sui massimi, comprata stamattina da un nostro ardito lettore a cui diamo il credit ovviamente …

SAES GETTERS: accumulazione di volumi e prezzi al rialzo quest’oggi

AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI: ieri qualcuno ha venduto in fretta, troppo in fretta e quest’oggi lo hanno comprato a piene mani.

(pagina a cura di Sandro Mancini ed Anna Cavazzuti)

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento