Nessun vincente tra tori e orsi


La giornata di giovedì 17 ottobre si chiude con un FTSE MIB in leggero calo (-0,23%) a 22.376 punti, ma che rimane comunque sopra l'importante resistenza dei 22.300. 

Oggi EUROTECH ha consolidato i suoi valori; parrebbe così pronto ad attaccare i nuovi massimi la prossima settimana. È un treno che ha già preso il via e noi siamo seduti nei posti migliori. 

EL.EN chiude in negativo del -3,09% a 25,08. Questo annulla sostanzialmente la crescita registrata nella giornata di ieri (+3,44%). Mostra quindi ipoteticamente un nuovo valore di supporto che, qualora venga confermato in settimana, potrebbe arrivare attorno alla soglia di 27 in un medio periodo. 

GAMENET chiude a 12,30 (-1,44%). Altra notizia non molto incoraggiante è il taglio al target price attuato dagli analisti di Kepler Cheuvreux da 14 a 12,5 euro, dovuto a stime sulla reddittività 2020. Gli esperti hanno variato da buy (acquistare) a hold (mantenere). Essendo comunque il nostro stop loss a 11,30, abbiamo margine per lasciare al mercato le sue considerazioni. 

INWIT chiude in leggero rialzo a 9,67 (+1,04%), continuando ad oscillare. Non trascurabile è però la notizia dell’operatività del MAXXI, infrastruttura annunciata ieri da INWIT per la ricezione della telefonia mobile all’avanguardia e aperta alla nuova tecnologia 5G. 

Il resto non merita tanti commenti. Oggi si faceva fatica a vedere scintille in un mercato che è alla ricerca di nuovi spunti direzionali.

Nessun commento

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento