Titoli caldi – Ipo, Porsche in un giorno fa il pieno. L’Etf per gli ecologisti. Mps raggruppa


Le esordienti privilegiate della Casa tedesca sono andate a ruba. C’è un’alternativa? Inoltre un replicante specifico a Milano per la biodiversità. Infine Monte dei Paschi, una nuova azione ordinaria ogni 100 esistenti. Buy or sell Inizia una nuova epoca nel ristretto mercato del lusso automobilistico in Borsa. Dopo Ferrari e Aston Martin arriva – come noto – l’Ipo di Porsche, che precederà probabilmente altre operazioni di quotazione da parte di marchi minori, sebbene si parli anche di Lamborghini. In realtà un titolo Porsche è già presente a Francoforte. Si tratta di Porsche Automobil Holding Se (Isin DE000PAH0038 - Ticker PAH3), che dopo il forte calo primaverile ha ritrovato un po' di linfa negli ultimi giorni. La nuova operazione riguarda invece Porsche AG, capofila del gruppo, e i suoi titoli privilegiati. Il problema è che nella prima giornata di raccolta ordini la domanda ha già superato l’offerta. Cosa succede Secondo i dati di Bloomberg, sono già state rastrellate richieste più che sufficienti per coprire i 9,4 miliardi di euro dell'offerta pubblica iniziale. Il portafoglio ordini, aperto ieri mattina, è st...
Continua...

Non sei ancora iscritto a Lombardreport?

L'abbonamento ti offre l'accesso a tutto l'archivio free senza limitazioni, discussioni online con i nostri trader, newsletter periodiche con i migliori articoli, anteprima inviti ad eventi e corsi, promozioni free riservate e l'accesso gratuito per 7 giorni ai servizi premium.

Registrazione free >>