Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

Piano Bar di Virginio Frigieri                                                                           13/05/2018

Previsioni di Borsa : Indici Azionari USA

Ancora una settimana senza particolari cambiamenti. Stiamo sempre aspettando che l’onda 2  concluda la sua corsa. Il nuovo massimo di venerdì poco sopra al massimo del 18 aprile suggerisce che a questo punto l’onda 2 prima di terminare voglia chiudere anche il Gap-down del 19 marzo; questo porterebbe il ritracciamento dell’onda 2 poco sopra il ritracciamento del 76,4% come si vede nel  grafico sottostante dell’S&P500. Situazione tecnica sugli altri due indice americani abbastanza simile come mostrato sui due grafici successivi.

Previsioni di Borsa : Bond USA, rendimenti e prezzi

Prosegue la formazione dell’onda ribassista sui prezzi del trentennale Americano  su cui manteniamo una vision ribassista. Una volta che il primo cinque onde sarà completo. un movimento al rialzo in contro trend la andrà a formare l’onda quarta….

Previsioni di Borsa : Dollar Index e EUR/USD

Il Dollar Index rimane rialzista e dovrebbe presto raggiungere il primo target che si aggira sul livello 95,00 /95,15. L’euro rimane nella stessa situazione del dollaro, ma in direzione opposta.

Previsioni di Borsa : Oro e Argento

L’onda [B] sull’oro dovrebbe ormai essere a ¾  del suo percorso. Prima di terminare è probabile che vedremo ancora un minimo sotto 1.300$. Argento più vivace ma quadro tecnico più incerto. Sospendiamo gli stoploss in attesa di vedere la conclusione di onda [B].

alla prossima

Note:

La Bibbia delle Onde di Elliott è a questo link:

http://www.tradinglibrary.it/scheda-libro/frost-a-j-prechter-robert-r-jr/la-teoria-delle-onde-di-elliott-9788888253213-135907.html

La nomenclatura dei vari gradi d’onda è riportata sotto: le onde “cerchiate” della nomenclatura originale di Elliott sono rappresentate per una questione di praticità racchiuse tra parentesi quadre.

3 Commenti

I commenti dei lettori

3 Commenti

  • Andrea G.
    17 Mag 2018

    Grazie Dott. Frigieri.

  • Virginio Frigieri
    17 Mag 2018

    Buongiorno,
    mi spiace di non poter allegare un grafico alla risposta, ma comunque è in corso un quinta onda che sicuramente dovrebbe essere, se non finita, molto vicina a finire. Diciamo che se dovesse scendere un'altro pò non dovrebbe in ogni caso rompere il supporto 1250-1260 (a meno di quinte estese o configurazioni che ad oggi paiono improbabili. Quindi per rispondere alla sua domanda se si vuole entrare o ricaricare la posizione sull'oro si può entrare ora e piazzare lo stop sotto al minimo del 12 dicembre che era 1236 e rotti... diciamo che piazzandolo a 1230 se l'onda B, come pensiamo, non è finita non dovremmo correre grossi rischi. Se superasse i 1.400 bisognerà però stringere lo stop perché la successiva onda C porterà nuovamente i prezzi a tre cifre intorno ai 750/800 $ oncia. Quindi valuti anche l'orizzonte che ha davanti rispetto alle sue aspettative. Entrando ai prezzi attuali si può ragionevolmente aspettare di portare a casa un 10% . Se lei vuole accantonare oro sperando di vederlo rompere i massimi del 2011 allora deva attendere il bottom della prossima onda C. Per ora siamo solo su un'onda in contro trend quindi si opera per portare a casa il famoso tozzo di pane.
    saluti

  • Andrea G.
    17 Mag 2018

    Buongiorno Dott. frigieri, volevo sapere se è il momento di entrare sull'oro.

    GRAZIE

Lascia un commento