Comprate quello che vi pare tanto sale tutto

Comprate quello che volete, tanto sale. Se vedete una congestione prima o poi vola per aria. Oggi abbiamo assistito ad Enel che ha travolto un massimo multiannuale … roba da non credersi … persino Enel la più lessa delle azioni del nostro listino.

Che ci siano mani pesanti che comprano il nostro listino lo si è visto oggi con Gedi Gruppo Editoriale, con eprice E Cerved.

Qui comprano e comprano pesante. E l’aspetto che più apprezzo di questo rialzo è che non strappa, segno che dura più a lungo. E questo è davvero confortante.

BASICNET: non c’è che dire, siamo sui massimi assoluti.

CAMPARI: sui 60 minuti ha la faccia da doppio minimo. Se domani sale però è da vendere, portare a casa il giusto ed accontentarsi. Stop loss sotto il minimo di oggi.

DEA CAPITAL: sui massimi di periodo

FINCANTIERI: oggi una manina misteriosa ha cominciato a comprare

GIGLIO: congestione stretta pronta ad esplodere

ITWAY: uncino in corso

MUTUI ON LINE: rottura della resistenza “storica” e fuoriuscita dal triangolo simmetrico che il titolo aveva costruito. Siamo al di sopra di una congestione laterale che è durata anni. I fondamentali di questa azione continuano ad essere interessantissimi. Stiamo pronti a considerare un buy anche solo a livello di segnalazione.

OVS: se ricopre il gap sarebbe da prendere

TINEXTA: questa l’abbiamo segnalata diverse volte in tempi non sospetti però occhio che siamo arrivati ormai al capolinea. Con la barra di oggi aspettiamoci che tra poche barre storni e anche pesantemente.

2 Commenti

I commenti dei lettori

2 Commenti

  • Gianluca B.
    08 Mar 2019

    Non mi sembra una previsione azzeccata.

  • Gabriele B.
    07 Mar 2019

    Buongiorno,
    solo per sdramattizzare.
    Tutto sale ma oggi tanto pepe e un altro SL .

Lascia un commento