Piano Bar : una domanda al giorno...


Piano Bar : le domande dei lettori

Un lettore scrive:

Buongiorno Dottor Frigieri, approfitterei per chiederle un aggiornamento sullo zucchero che sta ballando appena sopra i 10 e che dovrei ricaricare per mediare; aveva suggerito 2 scenari, se scendesse sotto i 10 comperare a 9,89 oppure se si fermasse a 10,-10,5 comperare a 10,6-10,7. Sono confermati? Per un dilettante come me sarebbe il caso di ricaricare adesso a circa 10,2 anche se potrei perdermi un 10% di ulteriore ribasso ma davanti c'è un possibile balzo del 100% (20/24). Grazie e saluti

Lo zucchero dovrebbe trovarsi alle battute finali di un lungo trend ribassista e stiamo aspettando di entrare lunghi (al rialzo). Dal punto di vista squisitamente aritmetico il ragionamento del lettore che era entrato in precedenza è corretto. Se devo ricaricare per mediarlo meglio farlo a 10,2 piuttosto che a 10,7. Il problema è che così facendo non si aspetta che il mercato ci confermi le sue intenzioni e anticipare il mercato di solito non porta bene...

Lo zucchero adesso è in un momento critico. Ciò che accade nei prossimi giorni determinerà la direzione dello zucchero per i prossimi mesi. In primo luogo, lo zucchero deve rimanere sopra al minimo di giugno 2018 di 9,83 (9,90 la chiusura) e in secondo luogo deve aumentare e portare una chiusura al di sopra di 11,68 dove passa il ritracciamento del 23,6 di Fibonacci rispetto alla precedente gamba ribassista.

In questo modo si rafforzerà la vision rialzista per un avanzamento verso l’area 17,16-18,37.

L'incapacità di soddisfare entrambi i requisiti aprirebbe invece le porte per ulteriori vendite sui future di settembre per un test di 7,60$.

Colgo quindi l’occasione per aggiustare il tiro: avevo indicato il livello di 10,60-10,70 per evitare di avere uno stoploss troppo ampio.

Oggi che abbiamo il massimo di mercoledì a 10,85 aggiusto il libello di prima entrata alla prima chiusura che supera 10,85. Sarà un’entrata leggera da assaggio con stoploss sotto 9,90. Se e quando supererà la soglia di 11,68 (sempre in chiusura) piazzeremo un ricarico più consistente mettendo lo stoploss a 10,85, in modo che avremo blindato il primo lotto.

alla prossima

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento