Rischio Contenuto

I piani sottoscrivibili

Scopri anche le altre rubriche e servizi di Lombardreport.com

Negli ultimi anni molti vecchi dogmi della finanza sono spariti: i titoli di stato Usa hanno perso la AAA, i titoli di Stato Europei non sono più a rischio irrisorio e il risk free di fatto non esiste più tranne in pochissime e rarissime eccezioni.

I mercati finanziari sono diventati quindi estremamente volatili e complicati, per questo nasce il nuovo servizio Lombard Report dedicato ai padri di famiglia denominato portafoglio a rischio contenuto. Abbiamo deciso di chiamarlo rischio contenuto e non a basso rischio poiché ormai da tempo definire il “basso rischio” è diventata un’attività oramai impossibile.

 

Il portafolio Rischio Contenuto conterrà quasi unicamente titoli obbligazionari Investment Grade, ma potrà anche eccezionalmente “sconfinare” su titoli più speculativi a patto che il rapporto rischio/rendimento sia soddisfacente e sempre con percentuali di capitale ben ragionate. Il portafoglio potrà anche contenere ETF obbligazionari o fondi obbligazionari o a ritorno assoluto, nell’ottica di dare stabilità all’asset complessivo e garantire una maggior diversificazione.

Chiunque potrà acquistare le obbligazioni tramite qualsiasi intermediario finanziario. Saranno difatti selezionati dalla nostra redazione solo titoli quotati sui mercati italiani, con lotti minimi tendenzialmente contenuti e che abbiano rischio/rendimento particolarmente attraente per i nostri sistemi di bond picking.

In particolari condizioni di mercato, e sempre con percentuali in ingresso ben ponderate, potranno anche essere inseriti in portafoglio ETF o fondi a natura azionaria, anche se in misura residuale rispetto al “core” del portafoglio che è e resta a vocazione obbligazionaria.

Il portafoglio sarà tarato su un patrimonio ideale di 100.000 euro e sarà a discrezione della redazione, in relazione al particolare momento macro economico ed al relativo rischio rendimento presente sui mercati finanziari, definire un portafoglio completamente investito, investito parzialmente o addirittura del tutto liquido in attesa di occasioni.

Idealmente i titoli acquistati si porteranno a scadenza naturale, tuttavia, in relazione agli andamenti del mercato si potrà suggerire anche acquisti e vendite di breve periodo per limitare i relativi rischi ed una eccessiva volatilità del portafoglio.

Altro ancora. Il servizio della Rubrica “Rischio Contenuto” non si limita ai segnali di acquisto e vendita e al relativo portafoglio ma fornirà una serie di servizi accessori che consentiranno al piccolo investitore di affrontare con più sicurezza il mercato.

Analisi e commenti che informano l’abbonato sui principali accadimenti economici e politici ad impatto sui mercati, soprattutto in ottica strategica e tattica per il portafoglio in essere.

Altro contenuto ad alto valore aggiunto è l’aggiornamento settimanale sui principali dati macroeconomici in uscita in una data settimana, utile per avere sempre sotto mano le notizie price sensitive.

L'equity line del Portafoglio Rischio Contenuto aggiornato al 1 aprile 2019:

Video spiegazione dei risultati ottenuti di Massimo Gotta del 1 aprile 2019: