Mondo Tv, Go Internet e AS Roma - Aggiornamento grafico

Facciamo un po' il punto della situazione su alcuni titoli già analizzati in precedenza che hanno dato delle indicazioni nelle passate sedute degne di nota, seppur in un mercato che le ha viste attraversare sedute davvero al limite della decenza per assenza di contrattazioni.

Iniziamo da Mondo Tv che ha segnato, come avevamo previsto in caso di avversità endogene o esogene, un bel calo nei propri prezzi.

Attualmente la configurazione la conduce eventualmente ad appoggiarsi ad una parallela che la porta sui 4,39 € per azione e in caso di invalidazione di tale parallela, vedrà configurarsi area 3,85€, zona in cui aveva trovato una lunga stasi per tutto il 2017. Viceversa al superamento del valore di 4,93 € si riaprirebbero scenari positivi che potrebbero condurre il recupero sino all'area vicina ai 6 €.

Go Internet conferma quanto analizzato nell'articolo precedente, proprio nella giornata di ieri inoltre ha fatto registrare un bel rimbalzo con volumi dopo aver toccato area 1,3 €, da tenere sotto occhio!

L'azione di borsa A.S. Roma ha chiaramente visto impennarsi le proprie quotazioni grazie al raggiungimento della semifinale di UCL e all'accordo per il nuovo sponsor , la Quatar Airways, che garantirà un bel flusso di denaro certo nelle casse della società per i prossimi anni.

Chiaramente, le oscillazioni brusche di cui è protagonista il titolo, seguono in maniera molto marcata l'oscillarsi dei risultati sportivi che, se da una parte, nella UCL portano denaro immediato, dal lato del campionato di calcio mostrano l'incertezza della situazione.

L'azione A.S. Roma infatti, sta lottando in una situazione di classifica del tutto incerta , per il raggiungimento della qualificazione alla prossima competizione europea di Uefa Champions League e come noto, i conti della società hanno una correlazione diretta con la partecipazione o no a tale competizione.

Qui i valori vanno per step in base alla configurazione attuale.

Prima della qualificazione alla semifinale di Champions League i valori navigavano tra i 0,47 € per azione e i 0,5 € per azione.

Al superamento del quarto di finale si è passati a valori superiori alla linea dei 0,57€.

Stiamo pertanto attenti ad entrambe i fronti sportivi in cui la Roma è impeganta, gli step percorribili dipendono inevitabilmente dai risultati conseguiti.

(L'autore del presente articolo non è iscritto all'ordine dei giornalisti e potrebbe detenere i titoli oggetto dei suoi articoli)

2 Commenti

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

2 Commenti

  • Massimo V.
    26 Apr 2018

    Ottimo lavoro e grazie per gli aggiornamenti, tutti molto interessanti

    P.s. Su titoli legati a soc. e risultati sportivi sono sempre molto restio a mettere piede.... non riesco a seguire molto l’intraday... sembrano un po’ le biotech quando sono in attesa di approvazione o meno di un farmaco, o pubblicano dati sui loro test.

  • Massimo V.
    26 Apr 2018

    Ottimo lavoro e grazie per gli aggiornamenti, tutti molto interessanti

    P.s. Su titoli legati a soc. e risultati sportivi sono sempre molto restio a mettere piede.... non riesco a seguire molto l’intraday... sembrano un po’ le biotech quando sono in attesa di approvazione o meno di un farmaco, o pubblicano dati sui loro test.

Lascia un commento