Archiviato marzo, scrutiamo l'orizzonte

Salve a tutti,

la scadenza di marzo si è archiviata con una piccola perdita cumulata tra le due strategie: circa 550 euro complessivi. un trend così direzionale come questo non si vedeva davvero da un pezzo e quindi siamo comunque soddisfatti del contenimento della perdita.

Questa la equity line aggiornata:

Ora guardiamo avanti e cerchiamo di capire se e come muoverci sul mese di aprile.

I mercati europei ora sembrano volersi prendere una pausa, ma vista la forza degli ultimi tempi vediamo quanto durerà la correzione avviata oggi. Diverso il discorso per il nostro indice, che proprio non sembra volerne di allentare la spinta rialzista.

Il posizionamento degli istituzionali comincia a farsi vedere: nella giornata di ieri si sono innalzati importanti livelli di resistenza a 21500 e 22000 punti, mentre sui 21000 si registra già un forte open interest da alcuni giorni.

Può darsi che l'area dei 22000 punti possa essere un buon livello su cui posizionarsi con uno spread di call, ma la forza relativa del nostro mercato invita ancora alla prudenza nel posizionarsi contro il trend.

La correzione in atto sull'Eurostoxx dovrebbe portare ad un innalzamento della volatilità, che a sua volta potrebbe generare interessanti condizioni operative proprio su questo fronte.

Stiamo monitorando il mercato e alla prima occasione ci muoveremo.

Buon lavoro a tutti

Ufficio studi Algoritmica e QuantOptions

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento

Gli ultimi articoli di Redazione Opzioni Lombardreport.com