Azioni del futuro: Asml, l’olandesina ha già un grande passato


Il mercato è positivo per questo titolo ma il “rush” degli ultimi anni impone prudenza. La società è attiva nella litografia per semiconduttori, dove è leader mondiale. Decisiva l’area dei 300 €, attorno a cui si è mossa nelle ultime sedute.

Hot markets

Un trend rialzista di anni interrotto solo dalla flessione Covid e dalle attuali prese di profitto, che potrebbero proseguire nel caso i mercati accelerassero al ribasso. Se si escludono queste due fasi negative, il titolo azionario olandese Asml ha messo a segno un andamento “bull” quasi senza confronti, imitando i big dell’“high tech” Usa. Si può dunque considerare ancora un’azione del futuro? Sì, per un semplice motivo. Il suo business ne fa una leader mondiale senza troppi concorrenti, anche perché attiva in un settore in cui le barriere di entrata sono molto alte. Si tratta della litografia per semiconduttori, attività complessa, che richiederebbe competenze specifiche per una spiegazione tecnica. Al nostro lettore interessa però sapere che è un business in crescita, grazie allo sviluppo della domanda mondiale di chip.

La società ha numeri certamente molto interessanti. Esaminiamone alcuni in base all’attendibile ricerca di FactSet, specialista americana che fornisce dati sulle previsioni economiche delle imprese di tutto il mondo. Secondo questa fonte gli utili per azione dovrebbero attestarsi a 7,35 euro nel 2020 e a 10,19 nel 2021, con cash flow in forte crescita. Resta comunque il problema di un P/e oggi elevatissimo (46,7), tipico del momento in corso per buona parte delle azioni tecnologiche. Il mercato, soprattutto quello professionale, resta comunque diviso in due: da una parte ci sono gli eterni rialzisti, che vedono Asml in un ciclo di crescita pluriennale, dovuta a un settore dalle rilevanti prospettive di sviluppo, e dall’altra chi ritiene l’azione sopravalutata e da mettere quindi in portafoglio solo dopo una correzione. Decisiva da questo punto di vista l’area dei 300 €, non solo come livello psicologico ma anche tecnico. E nelle ultime sedute è andata proprio qui a collocarsi.

Abbiamo verificato le opinioni di tutti gli specialisti dell’azione Asml: non forniamo i target indicati, poiché non conosciamo le metodologie valutative, ma dei 33 individuati ben 19 si espongono per uno “strong buy” contro 11 per un “hold” (mantenere).

E’ indubbia la posizione molto particolare di una società leader, con poca concorrenza ma certamente cara nella fase attuale. Queste in conclusione la scheda tecnica e una sintesi operativa dell’azione.

Azione

Asml

Mercato – sigla

Amsterdam - ASML

Capitalizzazione

137,5 miliardi €

P/e (rapporto prezzo/utili)

46,7

Trend Ebidta nei prossimi

Previsto in crescita

Dividendo per azione 2020

2,4 €

Quotazione apertura 3/8/2020

299,7 €

Massima quotazione 2020

355,5 € (13/7/2020)

Minima quotazione 2020

177,5 € (19/3/2020)


 

Strategia breakout

No nella fase attuale

Strategia piano acquisto

1° tranche nell’area dei 280 €

Resistenza

353,5 €

Supporto

292,95 €

3 Commenti

I commenti dei lettori

3 Commenti

  • Daniele M.
    05 Ago 2020

    Grazie e buon proseguimento

  • Lorenzo R.
    05 Ago 2020

    Partita chiusa ma spesso gli emittenti ripropongono subito dopo un rimborso un altro prodotto con caratteristiche simili. La mia esperienza consiglia però di essere prudenti: a un primo successo non sempre ne segue un secondo. Un caro saluto.

  • Daniele M.
    04 Ago 2020

    Dott. Raffo buonasera, avevo acquistato il Vontobel DE000VE6AJQ2, da lei monitorato, e me lo sono ritrovato rimborsato con cedola pagata. Se non ho letto male il regolamento, la partita si è chiusa qui, o sbaglio ?

Lascia un commento