Siamo apparsi regolarmente su:

Procedendo con tanta indecisione


Buon sabato a tutti. La scorsa settimana ho posto l'accento sul fatto che la mia view di mercato fosse sostanzialmente invariata. E lo è anche oggi. Nel corso dell'ottava il nostro indice è rimasto praticamente immobile: 34870 punti l'open di lunedì e 34720 il close di venerdì (alle 17.30). L'aspetto positivo è che si rimane in area massimi. Quello negativo che i volumi sono bassi. Magari si arriva a scambiare 2.8 miliardi a fine seduta ed in asta finale, ma in continua gli scambi arrivano a 1.8 miliardi e di questi il grosso del volume viene sempre fatto da una decina di azioni. Morale: resta poco su tutto il resto. Da un punto di vista puramente tecnico rimaniamo in un range compreso fra un massimo a 35000 e un minimo a 34200. Nel mezzo abbiamo un baricentro attorno a 34550-35000 punti (rettangolo grigio nel grafico a 30 minuti). Personalmente quello che mi pare di notare è una sostanziale lateralizzazione.  Questa situazione di sostanziale indecisione la troviamo anche sul Dax di Francoforte: apertura settimanale a 18657 e chiusura a 18573. In questo caso però se confrontassimo questo future con il nostro noteremmo che noi siamo più forti grazie alle banche mentre i tedeschi no. Il Dax rim...
Continua...

Non sei ancora iscritto a Lombardreport?

L'abbonamento ti offre l'accesso a tutto l'archivio free senza limitazioni, discussioni online con i nostri trader, newsletter periodiche con i migliori articoli, anteprima inviti ad eventi e corsi, promozioni free riservate e l'accesso gratuito per 7 giorni ai servizi premium.

Registrazione free >>