“War games”, sei Etf (un po’ diversi) per proteggersi

Se il nord Corea sganciasse una “bombetta” o le ostilità in Medio Oriente esplodessero ci si potrebbe tutelare così. Meritano in ogni caso attenzione anche per altri fattori di nervosismo dei mercati.

Hot markets

Oggi la rubrica potrebbe essere battezzata non “Hot markets” ma “Cold markets”, perché lo scopo è di ipotizzare un portafoglio protettivo contro le follie di un mondo sempre più “incasinato”. Non stiamo certo a illustrarvi le tante tensioni presenti nel Pacifico e in Medio Oriente, poiché i mass media ne riferiscono con puntualità e precisione. Magari non succede nulla, ma…

Degli Etf particolari per non esporsi a crash dei mercati

Gli istituzionali ammettono di aver ridotto l’esposizione al rischio, dato che considerano il fattore geopolitico uno dei più gettonati per i prossimi mesi. Per il piccolo e medio investitore la strada è più complessa, a causa di diversi motivi. Questi alcuni Etf utili a una specifica protezione da “war games” ma anche da eventuali altre tensioni di natura più finanziaria.

L’oro scatterebbe all’insù e l’effetto trascinerebbe le “gold miners”

Denominazione Etf

Etfs Daxglobal Gold Mining

Sottostante

Indice riferito ad azioni dell’estrazione aurifera

Isin

IE00B3CNHG25

Valuta denominazione

Usd

Performance 1 anno

-14,3%

Fattori rischio

Cambio €/$ ed esposizione comunque all’azionario

Più semplice e diretto, l’oro fisico

Denominazione Etf

Etfs Physical Gold

Sottostante

Il prezzo a pronti dell'oro

Isin

JE00B1VS3770

Valuta denominazione

Usd

Performance 1 anno

-7,2%

Fattore rischio

Cambio sul dollaro

Così debole quel franco svizzero che un pensierino lo meriterebbe

Denominazione Etf

Ubs Sbi Foreign AAA-BBB 5-10

Sottostante

L’indice Swiss Bond Index Foreign AAA-BBB 5-10 replica le obbligazioni straniere emesse in franchi svizzeri con scadenza 5-10 anni.

Isin

LU0879399441

Valuta denominazione

Chf

Performance 1 anno

-8,65%

Fattori rischio

Cambio €/Chf e liquidità modesta

I titoli di Stato in euro cortissimi

Denominazione Etf

iShares Euro Government Bond 1-3yr

Sottostante

L'indice Bloomberg Barclays Euro Government Bond 1-3 replica titoli di stato in euro emessi in area Ume (Unione monetaria europea) con scadenza 1/3 anni

Isin

IE00B14X4Q57

Valuta denominazione

Euro

Performance 1 anno

+0,46%

Fattore rischio

Rialzo tassi (su simili scadenze è minimo)

Sua maestà il Bund nell’ultrashort

Denominazione Etf

db x-trackers Germany Government Bond 1-3

Sottostante

L'indice iBoxx Eur Germany replica il debito pubblico tedesco con scadenza 1-3 anni

Isin

LU0468897110

Valuta denominazione

Euro

Performance 1 anno

-0,67%

Fattori rischio

Rialzo tassi in area euro e/o crisi politiche a Berlino

La copertura contro il rischio di credito dell’“investment grade” europeo

Denominazione Etf

Db X-Trackers Ii Itraxx Europe

Sottostante

Indice che replica i derivati creditizi riferiti a 125 società europee con rating “investment grade

Isin

LU0290358653

Valuta denominazione

Euro

Performance 1 anno

+1,9%

Fattore rischio

Un po’ di volatilità è possibile ma l’Europa dovrebbe comunque proteggere da eventi geopolitici. E’ un prodotto non molto liquido e specialistico. Le perdite subite deriverebbero da inadempimenti degli emittenti delle garanzie sul credito

Questo report non costituisce sollecitazione all’investimento e contiene informazioni giornalistiche a puro scopo divulgativo.

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento