Commento infra-settimanale al mercato

Salve a tutti,

visto l'andamento del mercato mi sembra opportuno dire due parole. Ovviamente non ho la capacità di prevedere il futuro, ma ciò che sta succedendo penso abbia una spiegazione plausibile: le tre streghe di venerdì, ossia (per i non addetti ai lavori) le scadenze tecniche dei derivati di dicembre.

C'è una concentrazione molto elevata di contratti di opzione aperti sulla scadenza imminente intorno allo strike 22000 punti. Non mi aspettavo in effetti grandi movimenti lontani da tale soglia e mi sono stupito della partenza del mercato di due giorni fa, perché era incompatibile con le posizioni in derivati in essere. Mi sarei aspettato piuttosto ancora una settimana di movimento laterale e false partenze da tutte e due le parti.

Corretta l'idea di non esporsi troppo al settore bancario (ho detto che avrei seguito tutte le posizioni segnalate per dovere di cronaca, ma ho anche sconsigliato di aprire tutte le operazioni sulle banche), che più di tutti mi pare stia soffrendo oggi. Ma se la mia lettura del movimento attuale del mercato è corretta si tratta di una debolezza temporanea (anche se nel frattempo salterà qualche stop...).

Fino a venerdì sarà difficile schiarirsi le idee. O almeno così penso.

buona serata a tutti

DD'O

(L'autore del presente articolo non è iscritto all'ordine dei giornalisti e potrebbe detenere i titoli oggetto dei suoi articoli)

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento