Si torna sempre sul luogo del delitto-

Sembra incredibile osservare la divergenza tra le quotazioni di borsa e la valutazione degli analisti.

Ieri abbiamo ricevuto l'analisi di Edison Research Investment su una nostra vecchia conoscenza:  azioni Newron, la società di Bresso quotata stranamente a Zurigo che sta procedendo negli studi contro il morbo di Parkinson e che grandissime soddisfazioni ci aveva offerto nel passato.

Azioni Newron ha avuto enormi fluttuazioni a Zurigo. Da quando il lombardreport.com era entrato a 9 franchi svizzeri anni fa, è poi salita oltre 24 franchi svizzeri (era il target di una prestigiosa banca elvetica) per poi proseguire fino a  circa 35 franchi svizzeri.

Poi la necessita di finanziarsi tipica delle biofarmaceutiche, con emissione di azioni a basso prezzo in classamenti privati, ed un  criticato lungo silenzio da parte dei vertici, hanno spinto le quotazioni nuovamente a 9 all'inizio dell'anno. Successivo rimbalzo a 14 fs ed ora siamo a 8 fs. Ovviamente graficamente non ci sono cose esaltanti da segnalare.

E proprio ora Edison esce con una analisi del titolo. Aumenta il suo già elevato target e ora valuta la biofarmaceutica azioni Newron 788 milioni di franchi e cioè CHF 44,30 per azione.

Abbiamo guardato la media delle previsioni di altri analisti. Il più basso target è poco sopra 10 fs (di una banca svizzera) mentre altri nomi altisonanti hanno target siderali. La media è attorno a 28 franchi come si legge su Internet.

Ed eccoci perciò nuovamente con un target, come quello evidenziato per azioni Sorrento Therapeutics, elevatissimo. La media sia per azioni Sorrento Therapeutics che per azioni Newron è curiosamente di 28 (per Sorrento in US$, per Newron in fs). Strana coincidenza. Azioni SorrentoTherapeutics è a 3 $, azioni Newron a 8 fs.

Sarà interessante vedere se qualcuno di queste banche d'affari che hanno stilato valutazioni stellari hanno avuto ragione. Il rischio ovviamente è l'emissione privata di azioni a prezzi inferiori per finanziarsi come già fatto da azioni Newron nel passato.

Quello che sorprende è la valutazione di Edison, seria società di analisi, che si gioca il nome con una valutazione che sembra siderale. Vedremo se avrà ragione.

(L'autore del presente articolo non è iscritto all'ordine dei giornalisti e potrebbe detenere i titoli oggetto dei suoi articoli)

Nessun commento

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento