Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

Onda (ii) ancora intatta ma potrebbero servire ulteriori suddivisioni…        

Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

Piano Bar di Virginio Frigieri                                                                          25/02/2018

Previsioni di Borsa : Indici Azionari USA

La settimana corta dei mercati americani si è chiusa con il Dow Jones e l’S&P500 modestamente più alti della scorsa settimana. Per ora il massimo del 15 febbraio che abbiamo battezzato come onda (ii) resta intatto. Siccome questo massimo ha ritracciato il 63% della precedente onda (i) è un buon candidato per diventare l’origine di onda (iii). Poi siccome l’analisi dei modelli d’onda non è una scienza esatta e non fornisce certezze ma solo probabilità, dobbiamo anche considerare l’advance/decline line sul Nyse che venerdì ha superato 4 a 1 e mettere in conto che la prossima settimana potremmo anche avere un follow-throu   e un nuovo massimo che trasformerebbe il modello correttivo in un doppio zig-zag.

Previsioni di Borsa : Bond USA, rendimenti e prezzi

Il trentennale Americano potrebbe aver terminato l’onda [iii] di grado minute dell’onda 1 di grado minor a 142.14. Ora potremmo avere una figura correttiva , magari un triangolino … da cui i prezzi scenderanno ulteriormente a completare le cinque onde dell’onda 1 di grado minor.

Previsioni di Borsa : Dollar Index e EUR/USD

L’Euro ha iniziato un calo significativo dal massimo del 16 febbraio di 1,2556 e se non ha già completato, pare in procinto di farlo, la prima onda di impulso ribassista di un cinque onde ribassista decisamente più ampio.

Situazione opposta sul Dollar Index che dovrebbe essere in procinto di allungare in modo deciso verso un primo obiettivo che si colloca sopra 95,00.

Previsioni di Borsa : Oro e Argento

Non c’è nulla di nuovo da dire su Oro e Argento rispetto a quanto scritto le scorse settimane. Manteniamo gli stop e se il conteggio dovesse essere sbagliato e dovessimo avere un nuovo massimo di onda B attorno a 1375-1380 valuteremo seriamente la possibilità di chiudere le posizioni.

alla prossima

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento