Se solo mai avessi pensato di dover scrivere delle azioni di Poste Italiane ...

E’ cambiato tutto per non cambiare niente. Che ci sia o non ci sia il governo sembra che non importi ai mercati. Verrebbe quasi da pensare che se non c’è il governo, qualunque esso sia, non fa danni e quindi è meglio per il Paese. Ma non vogliamo arrivare a tanto. De facto i prezzi sono tornati al centro del triangolo simmetrico che con una colossale trappola per Orsi era stato sfondato il giorno prima delle elezioni. Siamo tornati al punto di partenza al netto dell’effetto delle elezioni. Che fare a livello di indice Ftse All Share ? Ho indicato il triangolo che c’era prima e come ora i prezzi siano tornati dentro il triangolo. Francamente non mi farei prendere dalla voglia di operare fino a quando i prezzi dell’indice non torneranno sopra il livello di 25.318 del Ftse All Share (indicato con una linea orizzontale rossa nel grafico che segue). A livello di singoli titoli notiamo come l’indicatore rialzi / ribassi Mc Clellan finalmente abbiamo puntato a nord come tendenza e come livello assoluto sia molto basso. Il Money Flow è sempre basso e continua ad indicare che c’è spazio per crescere. Infine anche la volatilità VIX sta rientrando in livelli più normali rispetto all’exploit che ha seccato i soldi ai venditori di opzioni qualche settimana or sono (non a Rendimento Opzioni però …). Conclusione: per il momento la situazione è stabile ed il mercato ha bisogno di accumulare. Prima di comprare aspetterei anche se poi ci scoppia l’embolo prenderemo il trend che parte dalla stazione.

Vediamo alcuni spunti interessanti, che per i lettori recluta sono semplici segnalazioni e non raccomandazioni:

AEROPORTO DI BOLOGNA: a cavallo di 15 euro c’è chi compra senza farsi notare. Continua l’accumulazione dei volumi.

DEA CAPITAL: il controvalore scambiato oggi era di 25.890 euro e quindi chiamarlo titolo illiquido è una forzatura come dire che questa è una segnalazione. Però se guardate il grafico monthly siamo vicini ad una resistenza importante ed oggi c’è chi ha comprato.

FALCK  RENEWABLES: sempre buona

MONCLER:  risultati di bilancio interessanti e sicuramente da comprare. Ma curva rumorosa. Non so davvero cosa fare …

POSTE ITALIANE: a pensare che un giorno sarei stato costretto ad attenzionare Poste Italiane mi viene l’orticaria. Ma tant’è: il pattern che sta costruendo è quello che ci piace tanto e che seguiamo sempre la rottura del massimo del collocamento. Che fare ? Comprare ? Davvero sono disorientato come se qualcuno mentre vado a fare la spesa mi chiedesse di fare un giro in mongolfiera … la tentazione non è di prendere il breakout ma di provare ad entrare nel ritracciamento. Chissà …

SOL: titolo illiquido che scambia oggi 215.000 euro ma il breakout è bello e buono: gli ardimentosi che vogliono menare le mani sono accontentati ma non chiedetemi poi cosa fare.

Un commento

I commenti dei lettori

Un commento

  • Massimo V.
    08 Mar 2018

    Un applauso X Sol: era ora che “qualcuno”’la nominasse.... avrei scommesso prima su Bellosta ma temo che per Lui sia già troppo cara... ;-)

    P.s. Tra le sue favorite “storiche” sta riprendendo corpo anche B&C
    Buoni trades a tutti.. e buona notte

Lascia un commento