Il mattino ha l'oro in bocca

Sono giorni ormai, che, da Day Trader, riesco a trovare interessanti movimenti solo nelle primissime battute del mercato.

La mia sveglia sta suonando molto, molto presto , ultimamente!

Ho personalmente il bisogno di essere bello sveglio e pimpante, al momento dell'apertura dei mercati perchè, spesso la mia giornata si conclude, sia positivamente che negativamente, nelle prime due ore di contrattazione. Ciò che accade successivamente è un lento scendere dei volumi, con relativo dimagrimento nei prezzi azionari.

Successivamente mi trovo a spremere le mie meningi alla ricerca di opportunità, col magro risultato di giungere all'ora di pranzo praticamente esausto!

E' questo che il mercato offre in questi giorni che si stanno trasformando in giornate più che di terrore...di "scetticismo". 

A pensarci bene, se nella scorsa settimana, in particolare gli investitori esteri, hanno preso finalmente coscienza che in Italia qualcosa scricchioli in quanto a luna di miele con le autorità europee e con la propria linea di politica economica, in questi primi giorni d'ottava il mercato è sufficientemente abulico da ostentare appunto, scetticismo semmai, su ciò che sarà delle sorti del Bel Paese.

Pertanto, date le conclusioni su descritte, sto seguendo in particolare titoli che hanno veramente ceduto in maniera considerevole nelle ultime sedute. In particolare vorrei proporvi la fotografia di Retelit.

Dopo essere davvero precipitata nelle ultime sedute, ha trovato un pò di serenità attorno al valore di 1,6 € per azione con un  minimo di 1,56€ per azione.

Ieri mattina (22 Maggio ndr) favorita da una notizia di accordo commerciale con il Gruppo Ospedaliero San Donato, ha reagito bene, con volumi, finalmente, riportandosi in area 1,7 € per azione.

Ciò che dovremo verificare è se si assesterà in un trading range compreso tra i valori di 1,6 € e 1,7 € con punte massime presumibilmente raggiungibili di 1.770 € per azione , o se riprenderà la sua discesa bypassando l'area su descritta che ha come punto minimo attuale di riferimento, in quanto a supporto, il prezzo di 1,56 € per azione.

In caso di discesa , l'area di intervento successiva la incontreremo presumibilmente, in zona 1,4 € per azione.

Siamo prossimi all'apertura cari amici Investitori , Trader e Day Trader!

E' il momento che attendo sin dal suono isterico della mia sveglia !

Buon Trading  a tutti.

(L'autore del presente articolo non è iscritto all'ordine dei giornalisti e potrebbe detenere i titoli oggetto dei suoi articoli)

Un commento

I commenti dei lettori

Un commento

  • Luigi B.
    23 Mag 2018

    Su Retelit c'è un articolo su Repubblica.....parere pro veritate di Conte a Mincione...mah.........azienda molto interessante.....

Lascia un commento