Aggiornamento portafoglio e buona estate


Entriamo nel periodo dell’anno potenzialmente meno interessante, e complici sia il caldo sia l’assenza delle mani forti dal mercato, è tendenzialmente poco utile stare a rigirare i portafogli e gli investimenti in questi frangenti.

Poi è vero che questo 2020 ha sconvolto molte “consuetudini” e non possiamo escludere nulla, ma al momento pare che ci sia voglia di “tregua” e quindi non ci aspettiamo grossi movimenti. Per questo motivo, con l’aggiornamento odierno, Rischio Contenuto va un po’ in vacanza.

Tuttavia, è chiaro che il nostro portafoglio sarà sempre monitorato e seguito – e ci mancherebbe altro – ma non andremo certamente a fare modifiche salvo che per stringenti e urgenti motivi. Una pausa che certamente ci gioverà sotto molti punti di vista dopo cinque mesi davvero duri.

Aggiorniamo quindi il nostro portafoglio che incrementa ancora i guadagni e ritraccia leggermente da un nuovo massimo storico toccato qualche giorno fa a 101,27 di NAV.

Al close di ieri il NAV del nostro portafoglio è pari a 101,14 rispetto ai 101,18 della precedente valorizzazione. Sempre molto lineare e regolare la crescita del nostro asset, che si muove con una volatilità negativa sempre contenuta.

Alcune posizioni mostrano un po’ di difficoltà a causa del dollaro USA che ha vissuto alcune sedute di estrema debolezza nei confronti del nostro Euro, senza tuttavia destare per ora motivi di preoccupazione.

A tutti voi abbonati i migliori auguri di buona estate dalla redazione di Rischio Contenuto e arrivederci su queste colonne a presto.

Tabella e grafico dell’equity line aggiornate nella consueta sezione “Portafoglio”, ove è stata anche aggiunta la sintesi del rendimento del “vecchio” portafoglio Rischio Contenuto.

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento