Etf della tecnologia – i vincenti e i perdenti, le novità e le prospettive


Dopo un 2020 stellare è il caso di fare il punto sulle evoluzioni di un mercato che continua a raccogliere il massimo interesse. Con un’analisi (super partes) dei settori candidati anche a un buon 2021.

Hot markets

Andiamo subito alla sostanza delle cose. Dopo un 2020 semplicemente fantastico gli Etf con sottostante l’azionario tecnologico come si muovono nell’anno in corso? E soprattutto, dopo le prese di profitto sul Nasdaq, indice sostanzialmente di riferimento, è tornato il segno “buy” sul comparto più volatile degli strumenti a replica passiva? Passiamo ai numeri, con le performance da inizio 2021 relativamente alla quotazione su Borsa Italiana (attenzione ai valori indicati sul relativo sitosono sbagliati!). La valuta indicata è naturalmente quella di denominazione, essendo sempre l’euro quella di negoziazione.

► I vincenti

1°)

Invesco Global Blockchain

Usd

IE00BGBN6P67

+ 38,8%

2°)

Amundi Artificial Intelligence

Eur

LU1861132840

+13,2%

3°)

VanEck Semiconductor

Usd

IE00BMC38736

+11,4%

4°)

Hanetf H.G. Tech Megatrend

Usd

IE00BDDRF700

+8,8%

5°)

iShares Electric Vehicles

Usd

IE00BGL86Z12

+8,3%

In sintesi: l’unico campione è l’Invesco Global Blockchain, che ha messo a segno una fortissima accelerata fra fine gennaio e metà febbraio. Poi è iniziata una fase di volatilità che merita una considerazione: il 2020 era stato l’anno dei Pac; il 2021 potrebbe esserlo meno, perché le correzioni sono state talvolta violente con immediati rimbalzi. Aver impostato un acquisto a una certa data ha fatto perdere queste occasioni. Meglio allora un Pac “dinamico”, impostato cioè non su un giorno del mese o del bimestre ma su livelli di prezzo. È più complesso ma può essere più remunerativo.

► I perdenti

1°)

WisdomTree Cloud Computing

Usd

IE00BJGWQN72

-7,1%

2°)

Hsbc Hang Seng Technology

Hkd

IE00BMWXKN31

-4,2%

3°)

Rize Cybersecurity

Usd

IE00BJXRZJ40

-3,5%

4°)

VanEck Video Gaming&ESports

Usd

IE00BYWQWR46

-1,4%

5°)

Amundi Smart Factory

Eur

LU2037749822

-0,1%

In sintesi: non si è registrato nessun terremoto se si considera che il Nasdaq ha segnato nello stesso periodo solo una piccola performance positiva. Valutando che gli Etf tecnologici quotati su Borsa Italiana sono una cinquantina averne pochi con il segno rosso è un ottimo risultato.

► C’è tuttavia un aspetto da considerare

Se le quotazioni su base trimestrale risultano, malgrado tutto, abbastanza stabili, occorre segnalare che la volatilità è aumentata nelle ultime settimane. Ecco qualche numero per gli Etf con maggiori movimenti in percentuale nelle più recenti 180 sedute.

Invesco Global Blockchain

IE00BGBN6P67

43,2%

WisdomTree Cloud Computing

IE00BJGWQN72

40,9%

HanEtf Emerging M. Internet & Ecom.

IE00BFYN8Y92

32,8%

Hanetf H.G. Tech Megatrend

IE00BDDRF700

29,5%

L&G Artificial Intelligence

IE00BK5BCD43

26,8%

Rize Cyberscurity

IE00BJXRZJ40

24,5%

iShares Electric Vehicles

IE00BGL86Z12

24,1%

In sintesi: sono numeri leggermente in crescita soprattutto per i settori della blockchain e del cloud. Mancano però riferimenti per esempio per gli Etf sulla tecnologia e su Internet cinesi, entrati sul mercato da poco tempo.

► Un po' di analisi tecnica: il miglior oscillatore

Inevitabilmente fasi altalenanti si susseguiranno nei prossimi mesi e la definizione di un oscillatore tecnico più efficace possibile per questa tipologia di Etf può essere il modo per determinare la forza o meno del mercato. Basandoci su quanto avvenuto nel 2020 uno strumento valido per seguirne le fluttuazioni sta nell’utilizzo del SuperTrend con periodicità però settimanale. È uno degli indicatori tecnici più usati, rientrando nella categoria di quelli denominati trading following. Da evidenziare però un limite del suo uso: funziona bene nelle situazioni di mercato direzionale (quindi rialzista o ribassista), mentre in presenza di lateralità può fornire segnali errati. Finora gli Etf tecnologici non hanno presentato fasi di quest’ultimo tipo e quindi il responso sull’utilità del SuperTrend è favorevole. La scelta della periodicità settimanale vuole evitare frequenti indicazioni di entrata e uscita.

Al momento, relativamente ai 5 titoli vincenti e ai 5 perdenti sopra indicati, il contesto è il seguente.

Invesco Global Blockchain

Trend negativo dal 22/2/2021

Amundi Artificial Intelligence

Trend positivo da aprile 2020

VanEck Semiconductor

Non disponibile date le non sufficienti sedute di quotazione

Hanetf H.G. Tech Megatrend

Trend negativo da 22/2/2021

iShares Electric Vehicles

Trend positivo da aprile 2020

WisdomTree Cloud Computing

Trend negativo da 22/2/2021

Hsbc Hang Seng Technology

Non disponibile date le non sufficienti sedute di quotazione

Rize Cybersecurity

Trend negativo da 22/2/2021

VanEck Video Gaming&ESports

Trend negativo da 22/2/2021

Amundi Smart Factory

Trend negativo da 22/2/2021

In sintesi: la corrispondenza dell’avvio di una fase negativa per vari Etf il 22/2 scorso (inizio ultima settimana febbraio) mette in luce una coincidenza di comportamento che costituisce attualmente uno degli aspetti più sfavorevoli di questa tipologia di replicanti: quasi sempre salgono e scendono simultaneamente.

► Le novità

HanEtf, prima piattaforma white-label per Etf conformi alla normativa Ucits, ha avviato la quotazione del nuovo clone dedicato al commercio online: si tratta di Global Online Retail Etf. Replica l’indice Eqm Global Online Retail Growth, che raggruppa in un unico paniere aziende quotate dei mercati sia sviluppati sia emergenti, i cui fatturati provengano almeno al 60% dal commercio online o da marketplace di e-commerce. L’indice è ponderato sui ricavi e ha un limite di esposizione massima agli emergenti del 25%. Tra i titoli principali ci sono Etsy, HelloFresh, Peloton e Delivery Hero.

Isin

IE00BN7JGL35

Valuta di denominazione

Usd

Valuta di negoziazione

Eur

Borsa

Milano

Ter annuo

0,69%

Rischiosità da Kiid (min. 1 – max. 7)

7

La società ha dichiarato in merito:L’interesse per il settore del commercio online non è mai stato così alto come ora. È il segmento delle vendite al dettaglio a crescita più rapida. I prezzi competitivi, la comodità dell’acquisto, la maggiore gamma di prodotti disponibile e le consegne veloci hanno fatto dell’e-commerce una tecnologia dirompente, che resterà in uso per lungo tempo. Negli Usa gli investitori hanno gradito la possibilità di puntare sulle aziende del commercio online e ci aspettiamo di vedere una risposta simile in Europa”.

L’L&G Hydrogen Economy Etf è quotato su Borsa Italiana da metà febbraio ma ha deluso chi sperava in una veloce fase accumulativa. Era inevitabile invece che potesse risentire del fatto che al momento del lancio sul mercato i sottostanti quotavano al top dopo una fase di massimi successivi. L’Etf non si è quindi finora messo in luce in questo mese e mezzo di presenza in Borsa. Necessaria quindi una verifica tecnica del suo andamento, dopo una breve sintesi delle caratteristiche.

Isin

IE00BMYDM794

Valuta di denominazione

Usd

Valuta di negoziazione

Eur

Borsa

Milano

Ter annuo

0,55%

Rischiosità da Kiid (min. 1 – max. 7)

6

Dal 23 febbraio si muove in un “trading range” del tutto privo di segnali. Attenzione però alla forte compressione delle Bande di Bollinger, il che può preannunciare un aumento di volatilità nelle prossime sedute o settimane. Semplice l’identificazione di un supporto sui 7,2 euro contro la quotazione di chiusura venerdì a 7,51 euro.

► I trend tecnologici per il 2021

E ora? Lo chiedono tanti lettori, incerti sulle evoluzioni future. Le previsioni su questo tema si susseguono e spesso appaiono contraddittorie. Utilizziamo allora una ricerca “super partes” di Kpmg, società internazionale di consulenza alle imprese. Una sua ricerca sulle principali tendenze tecnologiche del 2021 evidenzia questa classifica.

1°)

Digitalizzazione delle aziende

2°)

Cloud computing

3°)

Sicurezza informatica

4°)

Intelligenza digitale

5°)

Tecnologie per la sostenibilità

Per facilitare la ricerca degli strumenti adeguati abbiamo classificato gli Etf specifici (tutti quotati su Borsa Italiana) per ciascuna delle cinque competenze.

Digitalizzazione

Hanetf Digital Infrastructure

IE00BL643144

Lyxor Digital Economy Esg

LU2023678878

iShares Digitalisation

IE00BYZK4883

Cloud

First Trust Cloud

IE00BFD2H405

HanEtf Cloud

IE00BDDRF924

WisdomTree Cloud

IE00BJGWQN72

Sicurezza informatica

First Trust Cybersecurity

IE00BF16M727

L&G Cybersecurity

IE00BYPLS672

Rize Cybersecurity

IE00BJXRZJ40

Intelligenza artificiale

Amundi Global Artificial Intelligence

LU1861132840

L&G Artificial Intelligence

IE00BK5BCD43

WisdomTree Artificial Intelligence

IE00BDVPNG13

Tecnologie per la sostenibilità

iShares Global Clean Energy

IE00B1XNHC34

L&G Clean Energy

IE00BK5BCH8

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!