Nessun analista si sbilancia sul 2023. E neppure l'astrologia ci aiuta.....


Siamo senza lumi.   Abbiamo anche letto tutti  i giornali finanziari americani  alla disperata ricerca di temi da sfruttare sull'azionario  nel 2023. Ma nessuno,anche in USA. si sbilancia. La parola d'ordine e' che i tassi potranno salire ancora per alcuni mesi. Poi FORSE la Fed frenera' parte del suo attivismo e una ventata di denaro potrebbe toccare in parte  i mercati..  Ovvio che il futuro e' inconoscibile. Ma borsisticamente in questi 25 anni di "letterine di Natale" abbiamo sempre trovato qualche filone da seguire e suggerire , Talora le obbligazioni, talora i preziosi talora le azioni. Si chiude una porta e se ne apre un'altra. Ed in tal modo abbiamo battuto i mercati.   Ora siamo TUTTI in un vicolo cieco. Non puo' essere differente visto che  abbiamo una guerra troppo vicina, tassi elevatissimi,pandemie che circolano in tutto il mondo etc. Tutti elementi che impediscono le previsioni.Specie per chi punta a investimenti a SCARSO RISCHIO. Quindi che fare ? La vecchia legge di una moderata  diversita' tra gli investimenti non vale piu'. Proprio talune obbligazioni a lungo termine quest'anno,nonostante fossero AAA, hanno inciso malissimo sui risultati a fine ann...
Continua...

Non sei ancora iscritto a Lombardreport?

L'abbonamento ti offre l'accesso a tutto l'archivio free senza limitazioni, discussioni online con i nostri trader, newsletter periodiche con i migliori articoli, anteprima inviti ad eventi e corsi, promozioni free riservate e l'accesso gratuito per 7 giorni ai servizi premium.

Registrazione free >>