Tocca ripetersi...

Anche oggi nulla di nuovo. Abbiamo due resistenzine di brevissimo da archiviare prima possibile per dare nuovamente un po' di fiducia a questo mercato stanco: 20910 e 21032. Chiusure orarie sopra questi livelli saranno primi timidi segnali positivi.

Sempre validi i segnali di ieri, su valori modificati:

Azimut ancora buy stop 17.93, stop loss 17.37, target 18.90 e 18.98.

Banco BPM buy stop 2.832, stop loss 2.678, target 3.030 e 3.066

BPER Banca buy stop 4.452, stop loss 4.208, target 4.706 e 4.746.

Cnh Industrial epilettica, decolla ancora una volta ma alla fine è sempre nel suo trading range di breve.

Fiat va in stop dinamico, con una perdita del 3.29%.

Fineco corregge e perde il primo supporto di breve. La aspettiamo a 6.89 e vediamo come si comporta in caso di test.

Intesa San Paolo buy stop 2.628, stop loss 2.512, target 2.690 e 2.746.

Leonardo e Moncler stabili senza spunti rilevanti.

Si aggiunge Salvatore Ferragamo alla lista della spesa: buy stop 24.84, stop loss 23.75, target 25.75 e 26.24.

Tenaris va in stop dinamico e poi rimbalza. Il lato oscuro degli stop...

Terna inverte la rotta e si rimangia il buon recupero di ieri. Vediamo cosa succede se va sui supporti. Primo livello 5.03.

Ubi Banca affonda in intraday, sfiora la trendline e rimbalza con forza. Vediamo dove ci porta questo rimbalzo.

Unicredit debole in intraday ma rimbalza per chiudere in prossimità dei massimi di giornata. Vediamo se domani riesce a partire.

Portafoglio aggiornato alla chiusura di giovedì 15/6:

Domenico Dall'Olio

Disclaimer: le segnalazioni di questa rubrica derivano da una tecnica sperimentale che ho spiegato nei miei primi articoli di gennaio 2016 (li trovate in archivio). La tecnica è tuttora un work in progress, soggetta ad ottimizzazioni che richiedono tempo, essendo l'operatività spesso di breve (alcuni giorni o qualche settimana) ma a volte anche di medio termine (diverse settimane o mesi). Se decidete di seguire l'operatività consigliata vi suggerisco di investire sempre piccoli importi. Per qualsiasi dubbio o domanda sono a disposizione.

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento

Gli ultimi articoli di Domenico Dall'Olio