Piano Bar : Quadro Tecnico del 2017-08-13

deboli gli indici americani, in ripresa il dollaro e l'oro...

Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

Piano Bar di Virginio Frigieri                                                                                     13/08/2017

Previsioni di Borsa : Indici Azionari USA

La pressione delle vendite nella seduta di giovedì è stata ampia e sul Nyse si è registrato un advance/decline ratio che è il valore più basso da settembre dello scorso anno con oltre sei titoli al ribasso per uno al rialzo. Come si vede dal grafico dopo di allora si è avuta una correzione durata quasi due mesi (fino ai primi di novembre).

Sul Dow Jones possiamo iniziare a vedere una prima onda correttiva di un cinque onde ribassista più ampio. Se vi andate a vedere un grafico orario sono già ben visibili l'onda [1] composta in cinque onde è già ben visibile l'onda [ii] in corso d'opera di cui si vedono già l'onda (a) e la (b).

In situazione del tutto analoga troviamo l'S&P500 mentre sul Nasdaq Composite il modello correttivo appare già in una fase di sviluppo più avanzata.

Previsioni di Borsa : Bond USA, rendimenti e prezzi

Sul Trentennale americano manteniamo la nostra vision ribassista el'onda 2 in controtrend appare ora più definito e completo della scorsa settimana. La correzione potrebbe ritoccare ancora qualche massimo ma l'inizio di onda 3 al ribasso appare veramente imminente.  Solo una spinta sopra il massimo di onda (2) a 157,25 ci costringerebbe a cambiare opinione poichè a quel punto il nostro modello sarebbe invalidato.   

Previsioni di Borsa : Dollar Index e EUR/USD

Il Dollar Index dopo aver trovato un bottom a 92,54 all'inizio di agosto ha disegnato un 1-2 rialzista che pare ormai completo o quasi. Anche in questo caso mi aspetto l'avvio imminente dell'onda 3 che porterà il dollar-index decisamente più in alto nelle prossime settimane. Ovviamente questo modello dato come il più probabile verrebbe invalidato da un minimo che terminasse più in basso di 92,54. In modo uguale e contrario gira l'Euro che dopo aver realizzato il suo massimo a 1,1909 sempre il 2 agosto sta disegnando un 1-2 ribassista che quando termina darà la stura all'onda 3 ribassista. Come indicato sul grafico alla prima chiusura sotto 1,16 riapriremo la posizione short con uno dei due soliti ETF visibili sul portafoglio uno è senza leva e l'altro è un leva 3 su cui mettere un terzo del capitale che mettereste sul senza leva.

Previsioni di Borsa : Oro e Argento

L'oro di nuovo in spolvero, si è riavvicinato alla zona di resistenza che circonda l'area dei 1.300$/onz. Sulla struttura del modello seguito negli ultimi mesi non c'è ancora una visione cristallina, ma si potrebbe prefigurare un doppio zigzag (pag. 42 della bibbia). Se quello che è iniziato dal minimo del 15 dicembre fosse effettivamente un doppio zigzag allora l'oro dovrebbe abbattere la resistanza dei 1.300$ per portarsi almeno in area 1.375-1.380. Personalmente resto convinto  che l'onda [B] possa chiudere sopra i 1400$ come battezzato parecchio tempo fa. Certo i tempi sono stati molto più lunghi del previsto. La soluzione alternativa vede il massimo di venerdì come fine di onda [i]. In questo caso l'onda [ii] sarebbe ancora tutta realizzare, ma il risultato e i target finali  in ogni caso non cambierebbero. Bene anche l'argento che finalmente conferma l'oro. Se l'onda [iii]è effettivamente in corso sia l'oro che l'argento dovrebbero portarsi su massimi più altri rompendo le rispettive resistenze già la prossima settimana.

alla prossima

Nessun commento

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento