Strane sorprese dalla borsa. L'utile passa da 0,5 a 1,3 ma il mercato castiga...


Pochi giorni fa avevamo fatto una micro scommessa sui risultati annuali che azione I Grandi Viaggi stavano per pubblicare puntando un micro chip perchè:

- la società Simply Wall Street ipotizzava un target a 3,75

- Akros ipotizzava un target a 2,40

- ben più importante: i dati dei primi nove mesi dell'esercizio erano positivi rispetto all'anno precedente e ipotizzavano un incremento dell'utile. Questa era la notizia più importante per un fondamentalista.

Un'ora fa sono giunte le prime comunicazioni dal CdA della società:

- utile passato da 0,5 a 1,3 milioni, come speravamo, e conferma del dividendo di 0,02 euro.

La reazione della borsa è stata sorprendente in quanto l'azione, che aveva toccato 2,08/2,10 euro, è scesa del 10%. Forse ci si attendeva un incremento del dividendo? Non basta un utile quasi triplicato a conferma di un turnaround reddituale?

Scattato il trailing stop-loss, di cui avevamo parlato naturalmente nel nostro articolo dicendo che doveva essere inserito mi sono chiesto il perchè di questo comportamento. Credo non ci sia che una causa: " sell on news". Naturalmente non sappiamo come si sia formato l'utile etc etc. Tutte cose che sapremo domani leggendo il bilancio.

Ma quanto sopra conferma l'impossibilità di operare con logica. Day traders e macchinette la fanno da padrone. Lo stop loss permette (forse) a fatica una pizza. Troppo poco.....

(L'autore del presente articolo non è iscritto all'ordine dei giornalisti e potrebbe detenere i titoli oggetto dei suoi articoli)

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento