azione Fiera Milano


Avevamo incluso Fiera Milano nel portafoglio a scarso rischio nel 2017 allorquando venne scelto per raddrizzare la (allora) derelitta compagnia Fabrizio Curci, un manager proveniente da ambienti vicini a Marchionne, noto per la sua bravura.

I fatti hanno confermato la scelta. I risultati si sono impennati. grazie al risanamento sociale ed alle scelte fatte  e avevamo in seguito abbandonato(anche se troppo presto) il positivo investimento in quanto l'azione aveva toccato 5,84 euro

Ora torniamo su Fiera Milano   spronati da un paio di report e anche  puntiamo al 14 novembre quando saranno comunicati i dati dei primi  9 mesi del corrente anno..

La semestrale  al 30 giugno era  stata ottima. Banca IMI e Equita hanno alzato i target a 5,70 euro ma in borsa l'azione stagna attorno a 4,40/4.45   euro . I massimi  suddetti del 2018 sono lontani....

Eppure alcuni numeri sono incontrovertibili in quanto  comunicati  recentemente  dalla stessa societa'. Il margine lordo MOL per il 2019 e' ora previsto tra 96 e 100 milioni dagli  84/88 milioni precedenti. Fiera Milano capitalizza poco piu'  di 300 milioni. Abbiamo percio' un MOL pari ad un terzo della capitalizzazione.Una situazione difficilmente riscontrabile nelle societa' quotate.  Banca IMI anticipa per il 2019 un utile in salita da 18,8 a 36,07 milioni. Con una capitalizzazione di 300 milioni circa  significherebbe  percio' un p/e estremamente sacrificato,probabilmente  attorno a 9.

L'unica pecca è che gli straordinari risultati del 2019 non saranno  probabilmente   totalmente  replicabili nel 2020 (ma lo saranno nel 2021) in quanto Fiera Milano,per la cadenza biennale di talune esposizioni, è caratterizzata da  un anno redditualmente  ottimo ed uno medio. Ma Fiera Milano non aveva mai denunciato  p/e di poco superiore a 8,come quello previsto nel report, e un dividendo che banca IMI prevede a 0,25 euro(, quasi  il 6% di rendimento.).

Continua inoltre l'espansione convinta  all'estero che promette ottime  soddisfazioni anche se per ora il business internazionale e' limitato.

Fiera Milanoinfatti   continua a migliorare  la sua capacita' di accoglienza, Proprio oggi ha comunicato una nuova partnership con Samsung per la collaborazione in ambito digitale. Fiera Milano punta ad accelerare con Samsung  la trasformazione digitale nel quartiere fieristico e nel centro congressuale per offrire ai visitatori,espositori e,organizzatori  servizi di elevata qualita'in grado di migliorare la customer experience.

Con queste credenziali torniamo a mettere Fiera Milano nel portafoglio a scarso rischio in attesa dei dati che verranno comunicati il 14 novembre limando nel portafoglio a scarso rischio  i bond Intek 5% posseduti  ormai in scadenza tra un quadrimestre. Ricordiamo inoltre  per Fiera Milano che l'attuale ultimo trimestre vede importantissime ( e molto remunerative) esposizioni a Milano  i cui esiti  si rifletteranno nel bilancio annuale che verra' comunicato verso febbraio.,Tali risultati ,attesi con estremo ottimismo, non saranno ancora accolti nella trimestrale  che uscira' tra 10 giorni.

(L'autore del presente articolo non è iscritto all'ordine dei giornalisti e potrebbe detenere i titoli oggetto dei suoi articoli)

3 Commenti

I commenti dei lettori

3 Commenti

  • Guido B.
    04 Nov 2019

    Corretto. E’ l’ora in cui inizio a impostare il testo.poi lo cancello e riscrivo spesso. Ma per titoli sensibili come quelli nel portafoglio devo,pubblicarlo a borsa chiusa per evitare accuse di oscillazioni a borsa aperta

  • Nicola C.
    04 Nov 2019

    Vorrei sottolineare che, come più volte successo in passato, l'articolo riporta un orario di pubblicazione antecedente a quello reale di visibilità sul sito. Dovrebbe essere contestuale. Oggi 10:36 ma articolo visibile solo dopo chiusura borse. In questo mondo Potremmo perdere opportunita ingresso ai prezzi indicati. Grazie

  • Francesco F.
    04 Nov 2019

    Ultimamente le Intek 5% hanno avuto uno strano ribasso e quotano intorno alla pari. Ci sono problemi per il bond? Limare tale bond è dovuto a questo calo? Inoltre vendendo si perderebbe rispetto a portarlo a scadenza...qual'è la motivazione della riduzione?
    Grazie

Lascia un commento