2019: un anno da incorniciare per il LombardReport.com !


Cari abbonati, cari lettori,
l’anno appena trascorso ha regalato al LombardReport.com molte soddisfazioni, sia per il ritorno economico dal trading e l’apprezzamento dei contenuti delle rubriche in generale, sia per un aumento della nostra famiglia che ha raggiunto un numero di nuovi abbonati consistente ai quali va un profondo ringraziamento per aver deciso di scegliere il nostro sito, ringraziamento ancor più sentito per i nostri abbonati storici per il sostegno ed i preziosi consigli che ci hanno inviato in tutti questi anni di presenza sui mercati finanziari, per ultimo, ma non ultimi, ringrazio i lettori della newsletter settimanale che ci seguono costantemente, primo step per capire e vagliare la validità dei contenuti degli articoli che proponiamo e tutti coloro che proseguono il percorso di approfondimento del servizio “storico” sottoscrivendo la prova FREE di 3 gg. che, mi auguro, un giorno facciano parte della nostra piccola, ma grande, famiglia.

Grazie a Voi ed al Vostro apporto il LombardReport.com, il più antico sito online di Borsa in Italia fin dal 1996, è arrivato a divenire un quotidiano di informazione finanziaria online con tanto di certificazioni che dimostrano la serietà e la responsabilità della proprietà e di tutti i componenti della Società attraverso l’impegno profuso sempre ed unicamente a favore dei propri abbonati ed in parte di tutti i lettori, miglioramento che ha visto, anche per il 2019, offrire a Voi tutti la pubblicazione di nuove rubriche tramite l’apporto di nuovi collaboratori, come il Dott. Giovanni Maiani e le sue analisi sui mercati finanziari tramite lo strumento dello stocastico orizzontale ed il Dott. Luca Lanzarini che commenta, quotidianamente, i titoli del mercato azionario italiano che più hanno movimentato la seduta.

Per quanto riguarda l’implementazione di rubriche esistenti, nel mese di Gennaio 2020 implementeremo, tramite il nostro collaboratore, Dott. Lorenzo Raffo, vero “guru” del mercato obbligazionario internazionale, la parte operativa del Portafoglio ad alto rendimento con la pubblicazione di cedole e dividendi su ETF obbligazionari e azionari.

Ovviamente non ci fermeremo qui pronti a cogliere, nel corso dell’anno, qualsiasi opportunità per migliorare sempre più il Vostro quotidiano ma sempre e solo con la consueta trasparenza ed indipendenza, vera filosofia ed anima del LombardReport.com e dei suoi collaboratori fin dal 1996, inizio della nostra avventura nel mondo finanziario.

A tal proposito, e mi rivolgo ai nuovi abbonati, Vi raccomando sempre di inserire nella vostra piattaforma operativa il livello di STOPLOSS e di rispettare detta procedura su qualsiasi strumento si voglia operare, la filosofia del LombardReport.com è sempre stata quella di preservare il capitale economico e psicologico personale in quanto i mercati sono aperti tutto l’anno ed una modesta perdita è sempre recuperabile. Chi Vi scrive è stato per anni uno di Voi e come Voi ha trascorso momenti buoni e meno buoni sui mercati, ma non avere memoria degli errori fatti in passato significa rifarli di nuovo !!

Concludo inviando a Voi tutti ed ai Vostri cari un sincero augurio per un ottimo anno 2020, ricco di salute, serenità e soddisfazioni.

2 Commenti

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

2 Commenti

  • Sandro Mancini
    02 Gen 2020

    Salve sig. Maurizio,
    l'operatività sul FTSEMIB40 è un operatività meccanica e non discrezionale, ma anche fosse stata discrezionale, si prende STOP e si ricomincia. La sfera di cristallo noi non l'abbiamo per sapere cosa faranno i titoli domani o doman l'altro, altrimenti saremmo milionari e non certo a sbatterci di lavoro anche nei giorni festivi e feste comandate ! Questo è il bello della borsa, ogni giorno cerca di buggerarti e tu che ti devi difendere in qualche modo non essendo nella stanza dei bottoni. Questo è il vero motivo per il quale si fa una fatica boia a guadagnare il "tozzo di pane". Questo sfogo, seppur comprensibile ma non condivisibile, me lo sarei aspettato da un nuovo abbonato che appena inizia ad operare si trova a dover fronteggiare qualche operazione andata a male, ma non da abbonati che ci seguono da tempo e sanno benissimo come operiamo, ma soprattutto sanno che gli investimenti effettuati vanno visti e letti in un ottica almeno di medio periodo, nel quale le operazioni vincenti controbilanciano quelle perdenti con un piccolo premio chiamato (da noi) "il tozzo di pane". Ed a questo proposito, concludo con il dire che, l'operatività su questa rubrica è positiva, che poi sia definita, ampiamente o abbastanza o poca, è una sensazione prettamente personale, per noi che in 23 anni ne abbiam passate di ogni......risulta soddisfacente !

    Saluti e buon Anno.

    P.S.= Per il consuntivo del Portafoglio 2019 deve portare pazienza, le operazioni sono state tante ed i calcoli sono lunghi. Comunque arriveremo !

  • Matteo O.
    02 Gen 2020

    Azimut appena vendute con perdita sostanziale e il titolo recupera quasi tutto dal prezzo d'ingresso. Senza parole

Lascia un commento