Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci


Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

Piano Bar di Virginio Frigieri                                                                                  24/02/2019

Previsioni di Borsa : Indici Azionari USA

Il Dow Jones chiude un’altra settimana al rialzo superando di poco il massimo precedente e noi revisioniamo il conteggio delle onde.  Resta Il Momentum è sui massimi e l’RSI in ipercomprato, ma a questo punto, potrebbe ancora arrivare a testare quota 26.277 punti; se non si ferma neppure li resta solo da andare al testa del massimo storico. Se si va lì c’è da sperate che rompa, e faccia un nuovo massimo, perche un doppio massimo scatenerebbe molto probabilmente una discesa vertiginosa.

S&P500  invece (probabilmente ancora per poco) riesce a mantenere il vecchio modello d’onda.

Previsioni di Borsa : Bond USA rendimenti e prezzi

Il massimo di questa settimana sui prezzi del trentennale americano, dovrebbe essere il massimo di onda [ii]. Aspettiamo di vedere se scende verso il minimo di onda[i] per avere conferme più solide.  Quando l’onda [iii] inizierà a fare il suo lavoro, i prezzi dovrebbero scendere  almeno in area 140-142.

Previsioni di Borsa : Dollar Index e EUR/USD

Continua ad essere ambiguo il quadro sul Dollar Index e l’Euro su cui manca una presa di direzione precisa per poter definire bene lo scenario. Come si vede nel grafico sotto o il Dollaro si decide a superare il massimo di onda 1 e allora lo scenario rialzista sarebbe confermato. Ma vi è anche la possibilità che il movimento ribassista di questa settimana finisca per rompere al ribasso il minimo di onda 2, e in questo caso saremo  costretti a cambiare berretto  e diventare ribassisti sul dollaro.  Situazione da seguire da vicino.

Uguale e contrario il discorso sull’Euro.

Previsioni di Borsa : Oro e Argento

L’Oro dovrebbe finalmente aver concluso l’onda D. Se è così ora dovremmo avere un’ultima correzione al ribasso con l’onda E che andra a posizionarsi all’incirca a metà dell’ampiezza del  triangolo intorno a 1250 e da dovrebbe dispiegarsi l’onda (C ) di [B] che conclude la lunga correzzione inizata dopo il massimo del 2011.

Se invece il rialzo dovesse proseguire e andare oltre il massimo di onda B, allora dovremmo rivedere il modello ma per ora sembra improbabile che possa succedere. L’argento al contrario potrebbe salire ancora un pochino prima di correggere.

alla prossima

Note:

La Bibbia delle Onde di Elliott è a questo link:

http://www.tradinglibrary.it/scheda-libro/frost-a-j-prechter-robert-r-jr/la-teoria-delle-onde-di-elliott-9788888253213-135907.html

La nomenclatura dei vari gradi d’onda è riportata sotto: le onde “cerchiate” della nomenclatura originale di Elliott sono rappresentate per una questione di praticità racchiuse tra parentesi quadre.

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento