Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci


Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

Piano Bar di Virginio Frigieri                                                                                     13/01/2019

Previsioni di Borsa : Indici Azionari USA

Il rally in controtrend iniziato dai minimi del 24-26dicembre si sta progressivamente indebolendo. In questa ultima ottava abbiamo visto indebolirsi sia l’ampiezza dei movimenti sia i volumi. Nel grafico sotto in basso a sinistra si puo vedere lo sviluppo a 2 ore con accorciamento progressivo delle escursioni delle singole barre. Sul Nyse, l’A/D line (rapporto tra numero di titoli con chiusura al rialzo e numero di titoli con chiusura al ribasso) mercoledì si mantendeva ancora a 2,01:1 , giovedì è sceso a 1,55:1 e venderdi sera è sceso a 1,2:1. Nella seduta di giovedì si registrava già il volume giornaliero di scambi più basso dall’inizio dell’anno e venerdì è sceso ancora. Questi sintomi confortano la nostra sensazione che il rally stia perdendo slancio. Sappiamo tuttavia che le seconde onde non sono mai scontate e quando sembrano finite possono mutare un configurazioni più complesse; per questo è presto per dire che l’onda [ii] sia terminata e dobbiamo aspettare che il modello evolva consentendoci di eliminare delle soluzioni alternative. Un primo segnale potrebbe essere la rottura di 23.703 punti e ancora meglio sarebbe un calo sotto 23.495 punti. Al contrario una chiusura sopra 25.897,89 invaliderebbe il nostro modello e tutti i ragionamenti che ci stanno dietro.

Su S&P500 e Nasdaq100 la situazione non è sostanzialmente differente.

Previsioni di Borsa : Bond USA rendimenti e prezzi

Sul trentennale americano sembrerebbe consolidata la prima di 5 onde ribassiste come si vede sul grafico a 2 ore.

Ora l’onda (ii) in corso andrà a ritracciare molto probabilmente nei pressi del 50 o del 61,8% di Fibonacci tra 146,89 e 147,35.

Previsioni di Borsa : Dollar Index e EUR/USD

Il Dollar Index ha rimbalzato sul ritracciamenteo del 61,8%. Se l’onda [ii] ha effettivamente concluso la sua corsa le quotazioni dovrebbero ripartire al rialzo, diversamente dovremo capire che modello alternativo si sta sviluppando. Una rottura al ribasso del minimo di onda 2 invaliderebbe completamente il modello rialzista che abbiamo sostenuto finora. Situazione uguale e contrarie sull’Euro.

Previsioni di Borsa : Oro e Argento

L’oro ha sfiorato quota 1.300$ e si avvia quindi verso la conclusione di onda D che potrebbe estendere anche verso 1.350, ma mai superare il massimo di onda B. L’Argento dal canto suo ora dovrebbe seguire l’andamento dell’oro.

alla prossima

Note:

La Bibbia delle Onde di Elliott è a questo link:

http://www.tradinglibrary.it/scheda-libro/frost-a-j-prechter-robert-r-jr/la-teoria-delle-onde-di-elliott-9788888253213-135907.html

La nomenclatura dei vari gradi d’onda è riportata sotto: le onde “cerchiate” della nomenclatura originale di Elliott sono rappresentate per una questione di praticità racchiuse tra parentesi quadre.

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento