azioni QF Mediolanum Real estate 2

Casa Dolce Casa scrivevamo nell'agosto 2018 su queste colonne inserendo la quote del fondo immobiliare Real Estate  Mediolanum B nel portafoglio a SCARSO RISCHIO del lombardreport.com che conteneva solo 5/6 titoli....

Nel frattempo la quota che valeva attorno a 2,50 distribuiva il saldo del dividendo 2018 (euro 0,075) e un rimborso in conto capitale di ben euro 0,45089 (al netto di tasse essendo rimborso di capitale ai fini fiscali !!!) per la vendita immobile di via Toquevelle.....

Il nostro prezzo di carico è perciò di circa 2 euro. Ora quota 2,30 euro. Un15% per un PORTAFOGLIO A SCARSO RISCHIO grasso che cola 

Ma non è finito.

Il NAV di ogni quota è ora di 3,635 euro e perciò lo sconto rispetto a 2,30 euro, quotazione di oggi, si aggiira attorno al 35%. Sono giunti ieri i dati dell'esercizio 2018 che comprendono tra l'altro la vendita dell'immobile di via Toqueville dell'agosto 2018, immobile pagato dodici anni fa circa 35 milioni + tasse e venduto a 56 con un utile di 18,3 milioni. Ha distribuito 36 milioni mentre tiene in cassa liquidità per 27,5 milioni di euro. Distribuirà tra pochissime sedute un dividendo di 0,054 euro. Poi probabilmente in estate farà una seconda distribuzione come l'anno scorso. Puntiamo su una cedola complessiva di 0,12 euro, oltre il 5,5%.

Tra le righe del bilancio da segnalare il rinnovo dell'affitto fino al 2030 della RSA di Canzo(Como) e anche un accordo in Piazza Missori (hanno un piano in un prestigioso immobile) a Milano. Secondo nostre estrapolazioni Mediolanum RE 2 dovrebbe incassare affitti per 17 milioni con 10 milioni di tasse, provvigioni etc.

Tutto questo per una immobiliare che vale il 35% IN MENO del periziato. Siamo molto soddisfatti dell'inserimento di questo valore nel nostro mini portafoglio. Ci ha dato un rendimento del 25%/30% in un anno senza patemi d'animo. Mentre i mercati in novembre e dicembre crollavano, non è male per un investitore che ama sonni tranquilli e rendite interessanti. Per ora basiamoci sugli affitti. che sfiorano il 6%. Nessuna banca o bond vi offre tanto... Per i rimborsi ulteriori di capitale aspettiamo quando deciderà il CdA altre vendite.. Finora, da quando abbiamo scelto questo investimento, con via Toqueville si sono dimostrati molto bravi.

(L'autore del presente articolo non è iscritto all'ordine dei giornalisti e potrebbe detenere i titoli oggetto dei suoi articoli)

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento