Un bel pesce d'aprile !

Che bel pesce d'aprile. In una giornata a dir poco noiosa operativamente parlando, a causa dei pochi scambi, va in scena il cambiamento di tick su alcuni titoli che abbiamo seguito nelle settimane passate. Vi faccio qualche esempio.

Falck Renewables venerdì contrattava di mezzo centesimo in mezzo centesimo: 3.2, 3.205, 3.21, 3.215, 3.22 etc..Oggi invece si muove di 0.002 tick alla volta (3.20; 3.202; 3.204; 3.206; 3.208; 3.21, etc)

Brunello Cucinelli stessa cosa; si muoveva in questo modo: 31.00, 31.05, 31.10, 31.15, 31.20  etc...Oggi si muove con lo stesso tick di Falck

ASTM venerdì scambiava di mezzo centesimo in mezzo centesimo; oggi  di 0.002 in 0.002

La cosa apparentemente strana in questo caso è che ho trovato alcuni book con possibili errori. Guardate questa immagine di un book di un titolo su cui si possono immettere SOLO ordini di cinque centesimi in cinque centesimi (9.2 ; 9.25; 9.30; etc...). 

 

Notiamo che la lettera a 9.49 (1000 pezzi) e 9.51 (3800 pezzi) non dovrebbe esserci. Molto probabilmente si tratta di ordini lasciati a mercato nei giorni scorsi e che prima o poi verranno spazzolati da qualcuno. 

Tutto questo avviene in una giornata "ferragostana": apatica per gli scarsi volumi e temi. Naturalmente gli stoploss su tutti i titoli dovranno essere aggiustati in considerazione di questo ennesimo pesce d'Aprile. E altrettanto naturalmente i grafici ne risentiranno, anche se in minima parte visto il quantitativo di titoli coinvolti, ma tant'è. 

Ad maiora!

PNA

(L'autore del presente articolo non è iscritto all'ordine dei giornalisti e potrebbe detenere i titoli oggetto dei suoi articoli)

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento