Obiettivo reddito – Bond subordinati Intesa in €, quanto pagano e quanto rendono

Terza puntata della nostra ricerca di tutti i Tier 2 (questa volta estesa anche ai Tier 1) quotati su varie Borse. Tocca al maggiore gruppo bancario italiano.

Cedole & dividendi

Dopo Mediobanca e Unicredit l’approfondimento sui bond bancari subordinati si rivolge questa settimana alla principale banca nazionale, Intesa Sanpaolo. Che in realtà non è molto presente nell’ambito dei Tier 2, mentre ha emesso vari Tier 1. Ecco perché prevediamo una verifica anche di questa categoria, sebbene si tratti di obbligazioni con tagli molto elevati e che la maggior parte degli intermediari consente di acquistare solo da parte degli operatori qualificati.

► Su Borsa Italiana / categoria Tier 2

Scadenza

Cedola

Isin

Yield / Lotto €

Valutazione

13/9/2023

6,625%

XS0971213201

2,08% / 100.000

Negativa

23/4/2025

2,855%

XS1222597905

2,55% / 100.00

Neutra

15/9/2026

3,928%

XS1109765005

3,07% / 100.000

Neutra

► Su Tlx / categoria Tier 2

Scadenza

Cedola

Isin

Yield / Lotto €

Valutazione

30/6/2022

Euribor 3 mesi + 2,37%

IT0005118838

1,71% / 1.000

Positiva

26/9/2024

Euribor 3 mesi + 1,90%

IT0005279887

2,34% /100.000

Neutra

Le obbligazioni Tier2 costituiscono passività subordinate dell’emittente. Ciò significa che in caso di liquidazione o di sottoposizione a procedure concorsuali, il debito relativo alle Tier 2 sarà rimborsato: 1) solo dopo che siano stati soddisfatti tutti i creditori dell’emittente non subordinati (inclusi i depositanti) o con grado di subordinazione inferiore; 2) di pari passo con i titolari di tutti gli strumenti finanziari dell’emittente aventi pari grado di subordinazione e con i creditori caratterizzati dal medesimo grado di subordinazione; 3) in ogni caso con precedenza rispetto alle azioni dell’emittente e agli altri strumenti di capitale computati nel patrimonio di base (Tier 1). A prescindere dalla liquidazione o dalla sottoposizione a procedure concorsuali, le obbligazioni Tier 2 sono inoltre soggette alla disciplina dei D.Lgs n. 180 e 181 del 16/11/2015 attuativi della direttiva 2014/59/UE in tema di risanamento e risoluzione degli enti creditizi, pertanto, in caso di applicazione di tale normativa il rimborso del capitale potrebbe essere messo a rischio in tutto o in parte.

► Su Otc / categoria Tier 1

Scadenza

Cedola

Isin

Yield / Lotto €

Valutazione

Perpetual

7,75%

XS1548475968

5,8% / 200.000

Positiva

Perpetual (2)

6,25%

XS1614415542

5,7% / 200.000

Positiva

Perpetual (3)

7,0%

XS1346815787

2,8% / 200.000

Negativa

Perpetual (4)

8.375%

XS0456541506

0,8% / 50.000

Negativa

(1) CoCo bond con call 11/1/2027 – se non esercitata si trasforma in tasso variabile euro swap 5 anni + 7,192%

(2) CoCo bond con call 16/5/2024 – se non esercitata si trasforma in tasso variabile euro swap 5 anni + 5,856%

(3) Call 19/1/2021 – se non esercitata si trasforma in tasso variabile euro swap 5 anni + 6,884%

(4) Call ottobre 2019 – di fatto il titolo è ormai illiquido, in quanto sconta il prossimo rimborso – lo yield quindi è solo indicativo.

Il perché delle valutazioni

I rendimenti di alcuni tassi fissi Tier 2 di Intesa sono nella fase attuale più che interessanti ma riferiti a tagli 100.000 e a scadenze talvolta lunghe, esponendo a non trascurabili rischi di sensibilità ai tassi. Per questo motivo la valutazione è “neutra”, nel senso che si rivolgono solo a una ristretta cerchia di investitori con maggiori capitali e interessati a un’elevata differenziazione di tipologie di emissioni da mettere in portafoglio. La categoria dei Tier 1 (precedenti alla generazione CoCo) è invece prossima all’esaurimento perché molti richiamati in anticipo. Di tutti quindi selezioniamo il tasso variabile 2022 per accedere al portafoglio di Tier 2 in corso di definizione. Che per ora è composto dai seguenti titoli:

Emittente

Struttura

Scadenza

Isin

Intesa Sanpaolo

Tasso variabile Euribor 3 mesi + 2,37% - Cedola in corso 2,08%

30/6/2022

IT0005118838

Mediobanca

Tasso variabile Euribor 3 mesi + 2,25% - min. 3% - Cedola in corso 3%

10/9/2025

IT0005127508

Unicredit

Tasso variabile Euribor 3 mesi + 2,75% - Cedola in corso 2,44%

3/5/2025

IT0005087116

La prossima puntata prenderà in considerazione i Tier 2 di Banco Bpm e Ubi Banca.

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento