sorrento


il 14 ottobre  20219 ricordavamo nell'articolo" si torna sempre sul luogo del delitto" l'azione statunitense  Sorrento Therapeutics. Quotava 3 $ e un analista si era azzardato a vaticinare un target superiore di oltre 7 volte. Altri invece erano decisamente meno ottimisti.

Noi avevamo seguito Sorrento dal 9 maggio 2018 abbandonandolo dopo poco per taggiungimento del  micro utile prefissato. Ma erano sempre puntate omeopatiche,giusto per pagarsi il caffe'.

Qualche amico del lombardreport non aveva venduto e talora ci contattavano per sapere se c'erano novita'.

L'azione era scesa anche a$ 1,60 nello scorso novembre e si era stabilizzata attorno a$ 2,50 recentemente. Oggi il colpo di fulmine: la societa' annuncia che la sua cura anti coronavirus sembra funzionare. Effetto dirompente sui prezzi balzati in un paio di ore da 2,70-chiusura di ieri- a 8,99 $.

Quei (pochi) amici che si trascinavano da un biennio qualche centinaia di azioni possono finalmente sorridere. Chi la dura la vince.

Anche se non sempre accade.....perché nello stesso articolo citavamo Newron  che aveva un altrettanto elevatissimo target. Ma la sua fine e' stata per ora ingloriosa con l'azione crollata  sotto 2 f.s.

Ricapitolando: con questi titoli sembra di essere al casino',non in una borsa valori.!

(L'autore del presente articolo non è iscritto all'ordine dei giornalisti e potrebbe detenere i titoli oggetto dei suoi articoli)

Nessun commento

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento