Azioni del futuro – Amazon e Nvidia, regine del cash, a confronto

Un parallelo anomalo, dovuto agli impressionanti dati riferiti a liquidità disponibile, profitti e flussi di cassa delle due società. Soni titolo dell’oggi, ma ancor più del domani.

Cedole & dividendi

E’ stato lo sport dell’estate negli Usa, in ambito finanziario, quello di confrontare titoli proiettati verso un futuro radioso, sebbene non appartenenti allo stesso comparto merceologico. Si è visto di tutto, da Apple contro Tesla, da Facebook contro Snap e via di seguito. Riferire delle conclusioni sarebbe impossibile, anche perché spesso contradditorie. Lombard Report ne propone così uno diverso, basato su una sua ricerca. Si riferisce a due società di cui si pronostica un gran bene come azioni non solo di oggi ma soprattutto del futuro: Amazon (la più grande Internet company al mondo, leader dell’e-commerce) e Nvidia (gigante nella produzione di processori grafici, schede madri e componenti multimediali per Pc e console). Che c’azzecca direbbe un magistrato degli anni ruggenti di Mani Pulite? C’azzecca, c’azzecca…Ecco perché.

Numeri impressionanti

Se non sono antagoniste sul fronte dei business lo sono invece su quello dei profitti e della capacità di investimenti.

Società

Cash disponibile

Debito

Profitti netti

Flussi di cassa -free cash flow

Amazon

25,9 miliardi $

7,7 miliardi $

2,5 miliardi $

9,4 miliardi $

Nvidia

6,2 miliardi $

2,7 miliardi $

1,96 miliardi $

1,46 miliardi $

Potremmo chiudere qui e “battezzare”, senza alcun esito, queste due come indiscusse azioni del futuro (oltre che – lo ribadiamo di oggi).

Qualche notizia utile a confermare quanto appena detto. Amazon nel solo suo cosiddetto “Jobs Day” (la settimana scorsa) ha assunto 50 mila persone e ha programmi di ingaggiarne 100.000 entro metà del 2018. Sta entrando nei settori di nicchia dell’abbigliamento di lusso e lancia nel suo “market place” un “private label” riferito a prodotti di vari settori non marchiati Amazon ma proposti in esclusiva e con prezzi iperconvenienti. Potremmo proseguire con tante altre notizie, allo scopo di confermare (ma tutti lo sanno già!) aggressività e fantasia commerciale di questa leader mondiale. Nvidia guarda ben oltre i business originari: negli ultimi anni ha stretto per esempio accordi con Toyota per realizzare una piattaforma comune per le auto a guida autonoma, mentre con Baidu, azienda cinese che controlla l'omonimo motore di ricerca, porta avanti indagini per l'intelligenza artificiale. Mentre sviluppa novità rivoluzionarie nel settore – molto redditizio – delle schede per i giochi.

Prospettive in Borsa

Il quadro gestionale e del business è eccellente per entrambe le società. E in Borsa cosa si prevede?

Azione

Consensus (1)

Target (1)

Last price

P/e

Amazon

Strong Buy

1200 $

982 $

264

Nvidia

Hold

168 $

172 $

55,2

  1. (1) Riferito agli analisti indipendenti specializzati sul titolo
  2.  

Azione

Volatilità media

Dividendo

Dividend yield

Dividend trend

Amazon

16,2%

0

0

//

Nvidia

45,2%

0,14$ trimest.

0,33%

In crescita

Azioni del futuro, sebbene con valori di Borsa ben diversi, ma con politiche di dividendo simili (la new economy è new anche per questo: niente profitti distribuiti, ma tenuti in cassa o reinvestiti), Amazon e Nvidia hanno esorbitanti punti forte: per la prima assenza di veri concorrenti e dimensioni ormai planetarie; per la seconda posizione dominante sul mercato (72% di market share davanti ad Advanced Micro Devices, che copre quasi tutto il resto) e potenzialità enormi per il comparto dell’intelligenza artificiale.

Se si accettano logiche di sviluppo nettamente diverse da quelle della “old economy”, niente potrà fermare la crescita di queste due azioni del futuro, anche se le loro quotazioni in Borsa sembrano oggi un po’ al limite e i P/e, soprattutto nel caso di Amazon, assurdi. Oggi, ma fra dieci anni? Impossibile naturalmente ipotizzare un’analisi grafica dei rispettivi titoli. Sono al top storico, con Nvidia decisamente tirato e ultravolatile. Belle correzioni potrebbero essere quindi occasioni per “buy” di lungo periodo in entrambi i casi.

Possibili livelli grafici di entrata

Azione

Livello 1

Probabilità

Livello 2

Probabilità

Amazon

953 $

Alte

844 $

Basse

Nvidia

119 $

Alte

95,4 $

Medie

Nessun commento

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento