Portafoglio azionario: aggiornamento flash !

Poco da dire quest’oggi in più o di diverso da quello scritto e detto in video dai nostri collaboratori.

I mercati azionari internazionali tengono bene con Wall Street che recupera le perdite di ieri ed al momento che scriviamo l’indice NASDAQ100 quota + 0,70% a 6937, l’S&P500 quota + 0,46% a 2724 ed il DOW JONES quota + 0,36% a 24797.

Gli indici europei chiudono la seduta intorno alla parità ad eccezione dell’IBEX spagnolo che perde il – 0,92%, con i dati sul PIL del 1° trimestre 2018 tutti in linea con le attese, Eurozona compresa.

Discorso a parte meritano gli indici milanesi che sprofondano di oltre il – 2% a causa del possibile accordo politico per la formazione di un governo tra due coalizioni anti-europeiste come il Movimento 5 stelle e la Lega, ciò ha causato una forte ondata di vendite (oltre il – 3%) sui comparti bancario, telecomunicazioni, media e servizi.

Si parla anche di un possibile scenario fuori dall’Euro se non verranno accettate alcune proposte di natura economica, ciò ha fatto balzare le quotazioni dello spread BTP/BUND di 20 punti rispetto a ieri.

Al momento ci sembra tutto un po' utopistico, ma puntualmente il sentiment dei mercati è condizionato da chi ha interesse a gridare “al lupo, al lupo” !

Ovviamente chi ne fa le spese di queste voci è il nostro Portafoglio azionario, lato italiano, che negli ultimi giorni ha dovuto subire due defezioni in STOP sull’azione EL.EN. ed oggi sull’azione SIAS, sperando che domani le cose migliorino in quanto sono a rischio altre posizioni. I livelli di STOP sono stati ristretti nel fine settimana scorso ed oggi abbiamo alzato ulteriormente il livello di STOP sull’azione POSTE ITALIANE.

  • - SIAS  (IT0003201198)  A  16,69.
Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento