Altri titoli nella mia watchlist


Buonasera a tutti! Oggi ho deciso di postarVi un piccolo update su quanto scritto sabato scorso ed aggiungere qualche altro titolo che ho messo in watchlist per i prossimi giorni, in attesa di incontrarci domani (Mercoledì 15 Maggio) nel meeting di Torino

Banca Montepaschi

Vi pubblico il grafico relativo alla rottura di ieri ed al retest del livello che avevo indicato nell'articolo di Sabato (1.20, ndr), con una veloce estensione a 1.17 ieri (lunedì) ed una a 1.16 euro oggi (martedì). Di solito quando i livelli sono precisi portano sempre ad una accelerazione. Come Vi ho scritto un paio di giorni fa, in questi casi è piuttosto semplice: nella seduta di ieri infatti tutti i bancari risultavano deboli, mentre lo spread si stava nuovamente portando verso i 280 punti.  

EXPERT SYSTEM

Buoni volumi nella seduta odierna, col titolo che ha chiuso a 2.10 euro, guarda caso 3 tick sopra il livello 2.07 (max relativo precedente). Se non altro è un potenziale spunto che avrò per l'intraday, anche se mi concentrerò sui titoli grossi, sui quali latitano però i volumi. 

 

Neosperience: un altro +92 %, giusto per..

Giusto perchè ve ne avevo parlato una decina di giorni fa...guardate cosa ha continuato a fare: da 7 a 13.50. Un altro +92% ! Riguardo a questo titolo voglio appurare una cosa di cui Vi parlerò prossimamente

BIESSE

Se un razzo è partito, un altro si schianta. Oggi è stata una giornataccia per il titolo Biesse, che ha pubblicato dati che evidenziano un mol sceso del 4.4% a 18.9 milioni. L'utile netto è invece passato da 5.59 a 8.06 (-30%), con una posizione finanziaria a fine Marzo negativa per 16.7 milioni di euro, in netto peggioramento rispetto al valore positivo di 25 milioni di inizio anno. Ad ogni modo potrebbe continuare la discesa anche domani dovesse bucare i 15.80 euro.

 

BIO ON S.P.A.

Siamo in area 51 oggi. Per chi non lo sapesse l'area 51 è un'area off limits in uno dei posti più misteriosi al mondo, dove si vocifera di strani avvistamenti/esperimenti all'interno di un'area militare. Non è questo il caso, tranquilli, ma ritengo che il quadro tecnico di Bio On si stia lentamente deteriorando. Cruciale la tenuta dei 50 euro a mio avviso: sotto c'è potenzialmente il vuoto. E' vero che gli indicatori sono tutti scarichi, ma i massimi sono decrescenti nell'ultimo periodo (da Febbraio per intenderci).

Ad maiora!

PNA

(L'autore del presente articolo non è iscritto all'ordine dei giornalisti e potrebbe detenere i titoli oggetto dei suoi articoli)

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento