Azione Zucchi risparmio

Ecco un nuovo birillo che cade, le azioni Zucchi risparmio che già quotavano 10 VOLTE le azioni ordinarie (0,20 euro contro 0,02 euro) vengono delistate a 0,27 euro. Pronta la reazione della borsa che ha fatto salire l'azione da 0,20 a 0,26 euro. Un utile del 30% / 35% che conferma ancora per l'ENNESIMA volta la necessità di avere le azioni di RISPARMIO per l'azionista che ama la società. Società ovviamente che habbia quotate sia le azioni ordinarie che le azioni risparmio.

Decine e decine di articoli del LombardReport.com hanno spinto lettori e abbonati sulle azion risparmio piuttosto che sulle azioni ordinarie. Partendo dalle famose azioni Alleanza risparmio fino alle clamorose azioni Italiaonline risparmio di sette giorni fa, cresciuta del 120% pur di essere delistata con OPA e con la ciliegina della azione Zucchi risparmio del 35% di oggi.

Ripetiamo ancora una volta: amate le azioni che hanno anche le azioni risparmio quotate? Come azione Buzzi o azione Intek? TASSATIVO rimanere sulle azioni risparmio! sappiamo che talune emittenti odiano le azioni risparmio (guardate all'assurda OPA parziale sulle azioni ordinarie Saes Getters derisa da molti analisti che non ne comprendevano le ragioni. Società "recidiva contro le azioni risparmio" che d'altronde aveva già promosso molti anni fa una conversione a prezzi pochissimo allettanti tra azioni risparmio e azioni ordinarie snobbata dalla borsa. Chiaro che ormai lo spread si sta chiudendo per molti titoli. Il giochetto in 20 anni è stato scoperto da tutti! Chi aveva ad ex le azioni TIM risparmio (mai consigliate) ha perso, ma perso MOLTO MENO di chi aveva le azioni ordinarie, oltre a prendere un dividendo.

Sappiate perciò come comportarvi. Guardate se la società ha le risparmio quotate. Vedete se abbiamo scritto delle caratteristiche sulle prelazioni sui dividendi (come scrivemmo sulle azioni Salini a suo tempo o sulle azioni Edison risparmio per la prelazione sui dividendi, anche se qui non ci sono azioni ordinarie) e decidete.

Ripetiamo la solita frase: le azioni di risparmio sono una specie in via di estinzione. E per levarle gli emittenti devono pagare. Ricordate azione RAS, azione SNIA, azione ITALIAONLINE etc etc.

(L'autore del presente articolo non è iscritto all'ordine dei giornalisti e potrebbe detenere i titoli oggetto dei suoi articoli)

Un commento

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

Un commento

  • Sergio Giovanni M.
    11 Lug 2019

    Dottor Bellosta, cosa mi dice delle Salini Risparmio ??. Si dice che dovrebbero esserci novità sull'ordinaria fra qualche settimana......

Lascia un commento