Dividendi – Mediobanca pagherà a novembre il 4,8% ma il titolo è sui massimi


Il fatto che Leonardo Del Vecchio abbia aumentato la sua esposizione nella banca milanese viene interpretato come un buon segnale. Il piccolo investitore deve però puntare a uno yield almeno del 5%.

Cedole & dividendi

"E' un’ottima opportunità per la qualità, la storia e le potenzialità di crescita di Mediobanca in Italia e all’estero. Siamo un azionista di lungo periodo e daremo il nostro sostegno per accelerare la creazione di valore a vantaggio di tutti gli stakeholder". Con queste parole Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica e presidente esecutivo del colosso EssilorLuxottica, ha motivato il rafforzamento della sua presenza in Mediobanca. Un esempio da seguire?

L’azione Mediobanca è tornata poco lontana dai massimi storici. Analizziamola da vari punti di vista.

► Dividendo

Data stacco

18/11/2019

Data pagamento

20/11/2019

Importo

0,47 euro

Yield lordo a oggi

4,86%

Yield netto a oggi

3,59%

Yield lordo su minimo anno

6,58% a 7,138 euro

% utili distribuiti 2019

50%

% utili distribuiti 2018

48%

% utili distribuiti 2017

43%

% utili distribuiti 2016

38%

► Valutazioni

L’ultima disponibile in termini di tempo è giunta dalla banca Hsbc, che ha espresso un giudizio “hold” con target a 9,56 euro, superato proprio venerdì scorso. Gli undici maggiori specialisti sul titolo esprimono in sei casi uno “strong buy” e in cinque un “hold”.

► Analisi trend

Dopo alcuni giorni di trading range sui 9,6 euro l’azione registra nella seduta in corso una buona accelerazione, superando i 9,7 euro, sopra l’area di resistenza di breve periodo a 9,65 euro. Un possibile target è a 9,78 euro ma la rottura della prima vera resistenza a 9,977 aprirebbe le porte verso i massimi storici precedenti la crisi Lehman. L’ipotesi 10 euro è quindi ragionevole ma con un probabile rischio di volatilità in aumento. Il primo importante supporto è a 9,47 e sotto a 8,33.

Yield su debolezza

In area primo supporto

4,96%

In area secondo supporto

5,64%

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento