Etf sotto la lente – Da perfetti “contrarian” analizziamo quelli con peggiori prestazioni


Pesanti segni meno da inizio anno: e se fossero loro un giorno o l’altro a rimbalzare? E’ presto per dirlo. Ecco comunque i riferimenti grafici di cui tenere conto.

Hot markets

In fondo alla lista: i “worst performer” talvolta meritano attenzione, perché ai crolli di oggi possono contrapporsi i rimbalzi di domani. Siamo andati allora a costruire una classifica delle peggiori performance da inizio anno degli Etf quotati su Borsa Italiana. Il responso è stato nettissimo, con tre categorie tutte azionarie (dai molteplici cloni) caratterizzate da segni decisamente negativi. Sono:

1°) il settore bancario europeo

2°) il Brasile e il sud America in generale

3°) il comparto dei viaggi.

In realtà la graduatoria vede subito dopo al quarto posto l’azionario euro dividend, al quinto l’azionario della Grecia e al sesto l’azionario del Messico. Oggi analizziamo però gli Etf delle tre categorie situate ai primi posti partendo da ingiù, considerando per ciascuna il replicante con peggiore performance. Di ciascuna indichiamo poi dei livelli tecnici per ipotizzare quando si potrebbero realizzare possibili inversioni di trend.

Performance da 20/2/2020

-47,8%

Denominazione

Lyxor Euro Stoxx Banks

Isin

LU1829219390

Sottostante

Settore bancario eurozona

Valuta denominazione

Eur

Valuta negoziazione

Eur

Ter annuo

0,30%

Distribuzione dividendi

No

Profilo rischio da Kid

3 (da 1 rischio basso a 7 rischio alto): i risultati smentiscono del tutto questa classificazione!!!

Tipo di replica

Fisica

Spread medio bid-ask

Basso

Scambi

Molto alti

Volatilità

Alta (43%)

Quotazione apertura questa mattina (20/5)

48,5 euro

Livelli da cui valutare posizioni “long”

58,8 e poi 69,4 euro


 

Performance da 20/2/2020

-47,6%

Denominazione

iShares Msci Brazil

Isin

IE00B0M63516

Sottostante

Azionario brasiliano

Valuta denominazione

Usd

Valuta negoziazione

Eur

Ter annuo

0,74%

Distribuzione dividendi

Sì (trimestrale)

Profilo rischio da Kid

7 (da 1 rischio basso a 7 rischio alto

Tipo di replica

Fisica

Spread medio bid-ask

Basso

Scambi

Molto alti

Volatilità

Alta (54,8%)

Quotazione apertura questa mattina (20/5)

16,84 euro

Livelli da cui valutare posizioni “long”

19,4 e poi 21,8 euro


 

Performance da 20/2/2020

-38,3%

Denominazione

Lyxor Stoxx Europe 600 Travel & Leisure

Isin

LU1834988781

Sottostante

Azionario europeo riferito al turismo e al tempo libero

Valuta denominazione

Eur

Valuta negoziazione

Eur

Ter annuo

0,30%

Distribuzione dividendi

No

Profilo rischio da Kid

6 (da 1 rischio basso a 7 rischio alto

Tipo di replica

Sintetica (swap)

Spread medio bid-ask

Basso

Scambi

Modesti

Volatilità

Alta (39,5%)

Quotazione apertura questa mattina (20/5)

18,96 euro (stima su book)

Livelli da cui valutare posizioni “long”

21 e poi 26,2 euro

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento