Hsbc è in flessione, ma ha la possibilità di rimbalzare in quanto ha raggiunto un supporto di medio lungo periodo.


Hsbc holding è un gruppo bancario che opera in tutto il mondo, ma che non è immune alla crisi internazionale e a quella bancaria in particolare.

In effetti, il titolo accusa da un mese a questa parte una serie di minimi storici nei confronti dell’indice della borsa inglese Ftse anche se l’inversione primaria si è verificata nel 2004. Vedi sopra.

Lo scenario nei confronti dell’indice STOXX Europe 600 Banks mostrava un rafforzamento del titolo dalla metà del 2015 fino al mese di ottobre 2019, evidenziando che Hsbc riesce a farsi valere nel suo settore, ma poi la situazione è diventata volatile e quindi negativa.

Buona notizia invece la presenza di un supporto di medio/lungo periodo nelle vicinanze.

Sempre in un’ottica di confronto nel settore di riferimenti, “se non sai dove sei, non sai dove vai” come dico sempre a mio figlio, il grafico a dispersione mostra l’Alpha in orizzontale e il Beta in verticale di oltre 1000 titoli bancari internazionali, mentre l’incrocio delle assi avviene, in questo caso, in corrispondenza dei valori di Hsbc.

In effetti, niente mi impedisce di variare il punto di incrocio delle assi del mio grafico e, in questo modo, ho una fotografia immediata del comparto. Ho quindi aggiunto il numero di titoli nei 4 riquadri.

Limitando la nostra osservazione al solo titolo, Hsbc ha realizzato alla fine del 2017 un massimo relativo prima di intraprendere una fase discendente che ha accusato un’accelerazione nella seconda metà dello scorso mese di marzo a seguito del difficile cedimento di 450 circa.

Hsbc accusa da qualche settimana nuovi minimi relativi e sta entrando all’interno di una fascia di supporto di lungo periodo individuata nell’area 325/310.

Lo scenario puramente tecnico è dunque negativo, ma viene offerta al titolo una “scusa” per poter rimbalzare entro breve.

I regali non si rifiutano mai…

E’ quindi rischioso intervenire in un contesto simile e, nel caso, l’entrata sarà da effettuare con un importo più modesto del solito.

Voglio impostare una strategia composta.

Long su tenuta di 325/310 per il breve, di 260 per il medio periodo, o in caso di immediato superamento di 370 con obiettivi rispettivi 350/370, 300/325 e 410/430, poi 490 e 540.

A disposizione.

Giovanni Maiani

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento