Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

 

Piano Bar di Virginio Frigieri                                                                                08/07/2018

Previsioni di Borsa : Indici Azionari USA

 

Il Dow Jones ha completato l’onda [i] di grado minute sul minimo del 25 giugno. Da lì si è sviluppata l’onda [ii] di grado minute che ha tracciato un modello (a)-(b)-(c) in cui l’onda (b) ha assunto la forma di un movimento a nove onde nel senso che ha formato un triangolo dove "l’onda e" ha sviluppato a sua volta un triangolo (un esempio è sulla bibbia a pag.49). Ovviamente per poter vedere questo film bisogna scendere su un timing a 30 minuti come vediamo sotto:

L’onda (c) che completa la [ii] è tuttavia in configurazione minima e la settimana prossima potrebbe spingere ancora un po’ più in alto verso 24.550 – 24.650. Una discesa sotto 24.281 ci indicherà che l’onda [ii] è effettivamente completata. L’equivalente livello di break down sull’S&P500 e attorno a 2725. Terminata l’onda [ii], l’onda [iii] sarà un forte declino che porterà il Dow Jones in zona 22.000 punti o sotto.

Il Nasdaq Composite è salito a 7965,80 punti colmando il gap che si era creato sull’apertura del 25 giugno. Questo comporta che le condizioni per considerare chiusa l’onda (ii) sono soddisfatte, ma anche in questo caso non possiamo escludere un ulteriore leggera spinta verso l’alto prima di dare inizio all’onda (iii). La rottura al rialzo di 7.806,60 (massimo del 20 giugno) negherà questo scenario. Il primo target di onda (iii) è intorno a 7.000 punti o anche sotto.

Previsioni di Borsa : Bond USA, rendimenti e prezzi

Scenario immutato sul trentennale americano dove è ancora in formazione l’onda [c] che dovrebbe terminare poco al di sopra del precedente massimo di onda [a]. Una volta terminata l’onda 2, i prezzi del trentennale riprenderanno a scendere.

Previsioni di Borsa : Dollar Index e EUR/USD

Dollar Index in fase correttiva, mentre l’euro per una volta non sta muovendo in maniera speculare, a meno di non accreditare lo schema alternativo mostrato sotto nel grafico dell’Euro/USD. Aspettiamo che il quadro tecnico si definisca meglio.

Previsioni di Borsa : Oro e Argento

Dopo aver testato le rispettive trendline sia l’oro che l’argento hanno rimbalzato riportandosi sopra le rispettive trendline ed ora stanno consolidando. Terminato il consolidamento un nuovo rally dovrebbe iniziare. Il comportamento dei due metalli, unitamente a un livello di sentiment che ha raggiunto minimi davvero molto bassi, potrebbe quindi portare ad accrescere le probabilità di un rally sia sull’loro che sull’argento.

Per l’argento in particolare se dovesse proseguire la sfacciata sottovalutazione pilotata dalle mani forti potrebbe valere la pena acquistare nuovamente metallo fisico. Recenti rapporti, stimano infatti che nel 2020 per la prima volta l’offerta non riuscirà a coprire la domanda. Si parla di un deficit di 126 milioni di once con tendenza ad aumentare negli anni successivi.  La verità la scopriremo solo vivendo, ma il prossimo decennio potrebbe essere ricco di soddisfazioni per chi avrà messo da parte abbastanza argento fisico.

alla prossima

Note:

La Bibbia delle Onde di Elliott è a questo link:

http://www.tradinglibrary.it/scheda-libro/frost-a-j-prechter-robert-r-jr/la-teoria-delle-onde-di-elliott-9788888253213-135907.html

La nomenclatura dei vari gradi d’onda è riportata sotto: le onde “cerchiate” della nomenclatura originale di Elliott sono rappresentate per una questione di praticità racchiuse tra parentesi quadre.

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento