Obiettivo reddito – Di cosa parleremo durante il tour di Lombard Report


Etf, bond e azioni con cui costruire rendite costanti nel tempo. Anticipiamo uno dei temi trattati nel tour di LombardReport attraverso l’Italia.

Cedole & dividendi

Un argomento che potrebbe essere sviscerato in mille modi: è quello della creazione di reddito attraverso strumenti finanziari. Oggi lanciamo solo qualche idea un po’ diversa e volutamente ingegnosa ripresa dal webinar di venerdì sera, anticipatore del tour di LombardReport che partirà mercoledì da Padova.

► Quattro cloni con yield oltre il 5%

Alcuni Etf distribuiscono rendimenti eccellenti, nettamente superiori a quelli di emissioni obbligazionarie a basso rating. Qualche esempio:

Invesco Morningstar US Energy Infrastructure MLP (in $) - Azionario

IE00B8CJW150

Yield 8,5% trimestrale

L&G US Energy Infrastructure MLP (in $) - Azionario

IE00BHZKHS06

Yield 7,5% trimestrale

Lyxor BofAML Usd Short Term High Yield Bond Eur Monthly Hedged (in €) - Obbligazionario

LU1617164212

Yield 6,3% semestrale

iShares Asia Pacific Dividend (in $) - Azionario

IE00B14X4T88

Yield 5,6% trimestrale

● Per chi necessiti di rendimento già ora l’incasso è significativo e può essere gestito ancor meglio con un piano di acquisti a rate.

● Per chi voglia assicurarsi invece un capitale destinato a maggiori redimenti futuri l’incasso può essere destinato al successivo acquisto a rate di un bond zero coupon in una valuta anche diversa dall’euro, con scadenza però non eccessivamente lunga.

In questo modo si va un po’ a leva, con un cuscino di protezione che è appunto lo zero coupon (meglio se a rating AAA). Alcuni di questi titoli in tre diverse valute:

Comit 2028

Euro

Prezzo in corso 80,4

Ebrd 2026

Rublo

Prezzo in corso 65

Ifc 2026

Peso messicano

Prezzo in corso 58

► Stessi strumenti ma con una strategia diversa

Un’altra tecnica di investimento può essere invece strutturata con una doppia operazione su Etf. Nel primo caso sono gli stessi già previsti prima:

Invesco Morningstar US Energy Infrastructure MLP (in $) - Azionario

IE00B8CJW150

Yield 8,5% trimestrale

L&G US Energy Infrastructure MLP (in $) - Azionario

IE00BHZKHS06

Yield 7,5% trimestrale

Lyxor BofAML Usd Short Term High Yield Bond Eur Monthly Hedged (in €) - Obbligazionario

LU1617164212

Yield 6,3% semestrale

iShares Asia Pacific Dividend (in $) - Azionario

IE00B14X4T88

Yield 5,6% trimestrale

A questi se ne aggiungono altri (tutti obbligazionari), cui è destinato il reinvestimento dei dividendi del primo portafoglio:

Ubs Bloomberg Barclays Euro Inflation Linked 1-10 years

LU1645380368

Yield 0,95% semestrale

iShares Core Euro Corporate Bond

IE00B3F81R35

Yield 1,2% semestrale

Invesco Emerging Markets Usd Bond

IE00BF51K132

Yield 5% trimestrale

► Identici Etf ma con un piano di acquisto su “downside” delle quotazioni

Terza opzione quella di integrare fra loro i diversi Etf citati in funzione dell’andamento delle quotazioni: si compra solo sulla debolezza e quindi su presumibili incrementi dei dividendi.

► Obbligazioni e titoli di Stato per assicurarsi reddito anche con il trading

Se si punta invece sulle obbligazioni in chiave di pura cedola occorre strutturare delle posizioni un po’ articolate, allo scopo di ottenere non solo rendimenti ma anche plusvalenze da eventuali trading. Un esempio per l’attuale fase dei mercati:

Usd

Treasuries corti

Rinnovo scadenze ogni 12/24 mesi

Eur

Inflation link. lunghi

Trading su precisi livelli di prezzo

Mxn

Bei lunghi

Puro obiettivo cedola

In una prospettiva di creazione di reddito sul lungo periodo tutti gli incassi possono essere reinvestiti a loro volta su un Etf

Lyxor USD Investment Grade Corporate Bond Etf Monthly Hedged

LU1285960032

Yield 4% semestrale

► Etf azionari di mezzo mondo ma con dividendi solo in euro

Di nuovo con gli Etf si possono costruire strategie a dividendi ripartite su mercati molto diversi fra loro sebbene tutti con copertura del cambio. Consigliabile un piano acquisto a rate per esempio trimestrali o semestrali:

Invesco Preferred Shares Etf Eur hedged

IE00BDT8V027

4,6% trimestrale

Ubs Usa Socially Responsible Etf Eur hedged

LU1280303014

1,4% semestrale

Lyxor S&P 500 Etf Eur Daily Hedged

LU0959211243

1,7% semestrale

Lyxor Japan (Topix) Etf Eur Daily Hedged

FR0011475078

1,7% semestrale

► Infine un portafoglio di azioni europee ad alto dividendo

Finiamo con la più classica delle modalità per creare profitti regolari nel tempo. Consiste nel puntare su strategie “buy and hold” (letteralmente compra e tieni) riferite ad azioni ad alti dividendi di settori da sempre grandi distributori di profitti:

Axa (F)

5,9% (Eur)

Bp (GB)

5,7% (Gbp)

Daimler (D)

5,5% (Eur)

Total (F)

5,3% (Eur)

Orange (F)

4,9% (Eur)

Munich Re (D)

4,3% (Eur)

Allianz (D)

4,2% (Eur)

Il nostro obiettivo di oggi è molto semplice: dimostrare che le alterative al classico strumento obbligazionario per creare reddito possono essere molteplici. Forse un po’ complesse? Quando messe a punto si riveleranno di una straordinaria semplicità.

2 Commenti

I commenti dei lettori

2 Commenti

  • Lorenzo R.
    04 Mag 2019

    La sua ossservazione sul cambio euro/dollaro è di assoluta pertinenza e proprio per questo mi riservo di affrontare il tema in una delle prossime settimane, probabilmente alla fine del tour di LombardReport. La saluto cordialmente

  • Davide L.
    04 Mag 2019

    Buongiorno Dott. Raffo, intanto grazie per i sempre preziosi spunti d'investimento. Le vorrei chiedere come gestire il discorso del cambio eur/usd, visto che quasi tutti questi strumenti sono denominati in dollari e il biglietto verde è piuttosto forte. C'è il rischio che si deprezzino? E' meglio aspettare? O si risolve tutto con i famosi acquisti a rate? grazie mille

Lascia un commento