Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci


Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

 

Piano Bar di Virginio Frigieri                                                 02/02/2020

Indici Azionari USA

Il calo della settimana appena trascorsa accentua quello della settimana precedente. E’ ancora presto per dire che il bear market è cominciato. L’onda ribassista in corso può ancora ricadere in una onda 4, quindi cautela ad aprire posizioni corte. I giornali specializzati sapranno certamente fornirvi dotte spiegazioni legate al corona virus, ma per me che seguo i modelli d’onda un ribasso era atteso da tempo. Se non ci fosse stato il corona virus avrebbero certamente individuato altre motivazioni ma tant’è. Sul prossimo grafico del Dow Jones ho plottato anche il VIX (indice della volatilità) mettendo in evidenza come le divergenze alla lunga si interrompono e quando terminano in genere scattano rally abbastanza potenti tanto al ribasso come ora quanto in altri momenti al rialzo.

Abbastanza simile l’impostazione dell’S&P500 mentre il Nasdaq 100 si mostra più resistente al ribasso in corso. Si tratta di vedere se è solo un ritardo rispetto agli altri due indici o se non seguirà lo stesso trend.

 

Previsioni di Borsa : Bond USA rendimenti e prezzi

Il trentennale americano è risalito fino a raggiungere il potenziale obiettivo per la fine del rally rialzista in atto.

La pendenza molto ripida della spinta verso l’alto suggerisce un prossimo periodo di consolidamento. Non possiamo però essere certi che un declino a breve termine inizi dai massimi di venerdì, o dopo che i prezzi saliranno per andare a testare il precedente massimo di ottobre che è poco più in alto.

Previsioni di Borsa : Dollar Index , EUR/USD

Il Dollar Index sembra aver terminato l’onda ( c) e quindi l’onda [ii]. La conferma tuttavia potremo averla solamente quando sarà violato il minimo di onda (b). Il target minimo dell’onda [iii] si colloca  sotto quota 95, ma il potenziale ribassista è molto maggiore. L’euro dal canto suo rispecchiando in maniera capovolta il dollaro, ha segnato il minimo di onda [ii] ed ha iniziato a risalire. Il target minimo per l’euro si colloca al di sopra di 1,12.

 

Previsioni di Borsa : Oro e Argento

L’oro ha accelerato al rialzo dando l’impressione di assecondare la nostra impostazione rialzista verso i 1670-1680$.  Tuttavia finche il massimo precedente non sarà superato non possiamo averne la conferma e l’alternativa ribassista resta ancora in pista. Ragion per cui se l’ora salirà ancora a testare il massimo precedente (1.611)  stringeremo ancora lo stop da 1.550 a 1.575-1.580.

Decisamente meno bello il grafico dell’argento che sembra intenzionato a scendere verso i 15,50-15,70.

 

Caffè:

 La modalità e l’estensione del sell-off nel caffè da Dicembre ad oggi dimostrano che la mia visione rialzista era sbagliata o quanto meno rinviata più avanti. A questo punto dobbiamo rivedere il modello del precedente ending diagonal che avevamo chiuso sul minimo dello scorso aprile considerandolo solamente la conclusione dell’onda [3] e la successiva salita dei prezzi fino a dicembre come onda [4]. A questo punto il modello mensile delle puntate precedenti diventa questo:

Da questo ne consegue che:

  • - L’onda in corso è un’onda [5] di grado primario che chiude una c di grado cycle.
  • - Ma siccome la c di grado cycle chiude una (w) di supercycle, l’onda [5] di grado primario non sivulpperà un cinque onde impulsivo normale, ma un (A)-(B)-(C) di grado Intermedio e sappiamo anche che le cinquie onde ribassiste in atto concluderanno solo l’onda (A) mentre l’intero movimento ribassista andrà su minimi inferiori raggiungendo la zona comresa tra 67 e 78$.

Il prossimo grafico su scala daily chirisce meglio la situazione:

A questo punto sospendiamo lo stop loss aspettiamo di individuare il minimo di onda (A) per mediare la posizione abbassando il breakheven in area 108-100 che la successiva onda (B) dovrebbe superare. Valuterm dopo se cavalcare al ribasso la successiva onda (C) o attendere l’inizio di onda (X) per riprendere la marcia rialzista.

alla prossima.

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento