Un nuovo BUY dall’appeal “speculativo”


Roba da non credere, e in effetti non si era mai visto. Ieri il petrolio ha chiuso a prezzi negativi, a circa il -171% rispetto al close precedente. Una materia prima fisica che va a prezzi negativi? Se non lo avessimo visto non ci crederemmo.

Eppure, così è andata e in rete molta stampa specializzata sta indagando le ragioni sull’accaduto. Così, per la prima volta nella storia il petrolio va in negativo. Però è chiaro che non può essere solo una questione di scarsità di domanda.

Per carità, con il pianeta praticamente fermo sono sospesi i collegamenti aerei, navali, mercantili e via discorrendo, per cui certamente il calo della domanda è stato (ed è ancora) deciso, repentino e pesante, ma non può bastare a rendere negativo il prezzo di una materia prima fisica. E allora qual è l’altra faccia della medaglia?

Leggendo diverse analisi in rete, pare che il problema sia legato alla cosiddetta “finanza passiva”, cioè ETF ed ETC. Il tutto legato alle scadenze dei contratti future che sono i sottostanti dei replicanti passivi. In estrema sintesi, pare che il rollover tra i contratti abbia creato questo sfondone pazzesco, poiché in modo automatico i replicanti hanno venduto una marea di contratti in scadenza per spostarsi sulla successiva. A questo aggiungiamo il momento di forte crisi della domanda a causa sia del Covid-19 sia per la guerra commerciale tra OPEC, Russia, USA, Arabia Saudita.

Un evento epocale che difficilmente si ripeterà, per cui abbiamo rotto gli indugi e deciso di fare una puntatina su un ETF legato al petrolio tra i più liquidi quotati sul nostro listino. Chiaro, solo una quantità omeopatica poiché l’operazione ha un appeal speculativo che deve essere conciliato con la vocazione a rischio moderato del nostro portafoglio, ma l’occasione ci pareva ghiotta.

Per cui come da segnale operativo inviato via SMS poco fa, acquistiamo ai prezzi correnti di mercato il Wisdomtree Wti Crude Oil (GB00B15KXV33), per l’1% del portafoglio pari a circa 1.000 Euro. Come di consueto il titolo entrerà in portafoglio al prezzo medio della giornata odierna.

2 Commenti

I commenti dei lettori

2 Commenti

  • Sandro Mancini
    22 Apr 2020

    Salve sig. Giuseppe,
    stiamo parlando dell' 1% del peso del portafoglio e nulla osta poter mediare al ribasso con ulteriori piccolissime percentuali. Intanto il timing sembra quello giusto, visto il rialzo odierno, ma in ottica di medio/lungo periodo la strategia è quella giusta.

    Saluti.

  • Giuseppe S.
    22 Apr 2020

    Buongiorno, non era il caso di aspettare ancora a procedere acquisto di questo etf su petrolio GB00B15KXV33 vista la discesa libera delle relative quotazioni?

    Grazie mille e cordiali saluti.

Lascia un commento