Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci

Piano Bar di Virginio Frigieri                                                                               14/10/2018

Previsioni di Borsa : Indici Azionari USA

Parte l’orso e subito le maggiori testate lanciano dei titoloni per mantenere alto il morale delle truppe: così venerdì Bloomberg titolava “Correzione a V per i titoli azionari”, della serie non è successo niente vedremo una rapida correzione e via di nuovo verso nuovi massimi. Poi fra un po’, ve lo anticipo già da adesso, passeranno al rimbalzo a “W” ed infine ad un laconico “nessun rimbalzo”. A quel punto aumenteranno le probabilità di ulteriori ribassi ancora più importanti.

Comincio col grafico del Nasdaq Composite di cui mi chiedeva un lettore. La scorsa settimana abbiamo mostrato come a supporto del mercato toro restassero solo  la media esponenziale a 200 gg e il minimo dell’onda [iv]. In realtà quelli erano gli ultimi sopporti recenti ragionando solo sullo sviluppo dell’onda 5 di (5). Andando più indietro ci sarebbe anche il supporto della trendline che congiunge il minimo di onda 2 di (5) e di onda 4 di (5). Ma questa settimana anche questo è saltato come si vede nel grafico sotto:

Un rimbalzo ci può anche stare ma la struttura d’onda sta girando e le probabilità di tornare a nuovi massimi si riducono veramente al lumicino. L’S&P500 va nella stessa direzione come vediamo sotto:

Il Dow Jones invece è rimbalzato sulla media mobile:

Chiudiamo col Nyse: anche in questo caso non si può escludere un rimbalzo ma la struttura d’onda suggerisce che vi sono ampie praterie per far lavorare i prezzi più in basso.

Previsioni di Borsa : Bond USA, rendimenti e prezzi

Come da programma il trentennale Americano continua ogni settimana a sfornare nuovi minimi confermando che l’onda (3) di grado intermedio è in corso ed ha tanta strada da fare. Come si vede dal grafico in base all’etichettatura ufficiale dovrebbe essere in corso un 3 di 3 ma non possiamo escludere lo scenario alternativo nel quale quella in corso potrebbe essere ancora solo l’onda 1 di (3).

Previsioni di Borsa : Dollar Index e EUR/USD

Niente di nuovo anche sul Dollar Index e sul cross Euro/Dollaro dove manteniamo la vision rialzista per il dollar Index e ribassista per l’euro come quadro di medio lungo. Poi a breve la struttura d’onda attuale fornisce più letture possibili, per cui l’onda (2) che mettiamo come conclusa potrebbe essere ancora in corso con lo sviluppo di un modello più complesso ma che non cambia nulla sull’andamento del  trend principale.

Previsioni di Borsa : Oro e Argento

Oro e argento hanno radunato, ma l’Argento non ha confermato l’ascesa dell’Oro che ha roptto una prima resistenza dovrebbe ora salire a fare l’onda D che dovrebbe riportare i prezzi tra i 1300 e i 1350$/onz. Osservando il nuovo record negativo del Commitment of Trader, proprio quando l’oro rompe la prima resistenza  verrebbe da dire che per chi volesse incrementare le posizioni lunghe forse il momento migliore è proprio adesso. Sarà interessante per la settimana prossima vedere se l’argento riuscisse confermare il rally dell’oro.

alla prossima

Note:

La Bibbia delle Onde di Elliott è a questo link:

http://www.tradinglibrary.it/scheda-libro/frost-a-j-prechter-robert-r-jr/la-teoria-delle-onde-di-elliott-9788888253213-135907.html

La nomenclatura dei vari gradi d’onda è riportata sotto: le onde “cerchiate” della nomenclatura originale di Elliott sono rappresentate per una questione di praticità racchiuse tra parentesi quadre.

   

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento