Azione A.S. ROMA sveglia MILANO.


Piazza Affari intorno a metà seduta cambia rotta tornando in parità e fa sì che FTSEmib termini la seduta con uno 0,10% a 23.351,78 punti. Pressoché tutte le altre principali borse d’Europa chiudono in territorio negativo con variazioni frazionali: CAC 40 -0,25, DAX -0,48%; Londra, la peggiore, -0,84% con FSTE 100.

È strano avere due titoli al primo posto come top performers, con un +16,63% per entrambi. Andiamo in ordine alfabetico e di storicità sul mercato: A.S. ROMA chiude a 0,589 e UCAPITAL24 a 4,70.

Sembra superflua ogni spiegazione sulla natura di A.S. ROMA, ma facciamo fronte a un eventuale disinteresse in materia: si tratta di una delle due squadre di calcio della Capitale, quotate sul nostro listino (l’altra è la LAZIO). L’azione è stata sospesa oggi per eccesso di rialzo più o meno a metà seduta, su voci di possibili cambi di proprietà o entrata di nuovi soci che vedono coinvolti l’attuale azionista di maggioranza l’italo-americano Pallotta e il gruppo sempre statunitense Friedkin. L’advisor è già stato individuato in Goldman Sachs, ma fonti di stampa parlano anche di fondi di private equity, oltre che di un gruppo degli Emirati Arabi. Da un punto di vista grafico, la A.S.ROMA fu quotata nel lontano Maggio 2000 con una prezzo fissato allora a 5,50 Eur per azione, e richieste che furono di ben 3,5 volte il quantitativo offerto.
Al tempo, la società era nelle mani della famiglia Sensi. Per effetto di diversi aumenti di capitale e passaggi di proprietà, quel prezzo è diventato da allora rettificato circa 2 Eur. (per chi li avesse sottoscritti tutti..). Dopo aver toccato i minimi assoluti attorno a 0,20 nell’Aprile del 2012, si può dire che il trend sia stato “laterale”. Negli ultimi 5 anni, l’area 0,38 ha fatto da supporto e l’area 0,65 - 0,80 da resistenza. Volumi odierni molto alti ma non così come furono a Febbraio e ad Aprile 2019. 

UCAPITAL24 è al secondo giorno di quotazione all’AIM. Attraverso una piattaforma web integrata e una app mobile, il social network si rivolge ai soggetti interessati al mondo economico-finanziario. Nel primo giorno di ieri, al prezzo di 4,10 Eur per azione, ha raccolto 4,1 milioni di Eur. con un flottante del 19,67% del capitale. Il CEO e Fondatore Gian Maria Feleppa si esprime così circa tali proventi: “saranno utilizzati per tre ambiti: marketing, ricerca e sviluppo e personale”. La piattaforma, che conta ad oggi 45 mila utenti, dà la possibilità agli iscritti di creare un profilo professionale (come su Linkedin) e di entrare a far parte della community dei vari settori di interesse tematico. Si ha inoltre a disposizione un sistema di messaggistica istantanea simile a quello del noto WhatsApp e altri. UCAPITAL24 ha accelerato oggi sul finale di seduta, toccando in chiusura i massimi di 4,70.

Al secondo posto del giorno c’è POLIGRAFICA SAN FAUSTINO, comparsa anche in altri dei miei articoli quotidiani, che chiude a 8,00 Eur. 

Sull’ultimo gradino del podio ritroviamo ARTERRA BIOSCIENCE, che chiude a 4,95 con un +9,03%. Non è servito nemmeno il divieto deciso oggi da Borsa Italiana sull’immissione di ordini senza limiti di prezzo, limitazione avvenuta dopo che ieri le stesse erano balzate a 4,54 con un rialzo del 9,40%. Dal 28 Ottobre 2019, primo giorno di quotazione, l’azione è in continuo e progressivo rialzo. Da tre giorni prosegue con forti rialzi dopo i dati trimestrali comunicati il 14 Novembre.

Nel nostro portafoglio ci saluta una tra i top performer 2019: l’azione EUROTECH, dopo il ribasso del -7,24% a 8,58, viene venduta a mercato a 8,62 euro per azione. Il titolo si era già distinto ieri in negativo e oggi amaramente crolla. I dati trimestrali comunicati dalla società il 13 novembre evidenziavano una forte crescita dei ricavi (39%) e della redditività, tuttavia le aspettative sull’ultimo trimestre dell’anno hanno inciso negativamente, denotando un andamento in linea con quello ottenuto lo scorso anno ma con una marginalità superiore. Il titolo era stato comprato il 22 agosto a 5,2500 e ha fatto registrare ai nostri abbonati un guadagno intorno al 65%.

La migliore della seduta è RETELIT con un rialzo del 3,43% a 1,75, supportata da buoni volumi di acquisto. Seguono SAES GETTERS SPA (+1,99%) a 30,80 e in ultimo EL.EN (+1,21%) a 31,81.
 

Nessun commento

Non accontentarti solo degli articoli Free!

Registrati gratuitamente e avrai accesso senza limitazioni ai servizi premium per 3 giorni!

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento