Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci


Previsioni di Borsa con le Onde di Elliott e Fibonacci  

Piano Bar : Focus Commodity 10/05/2019

Focus Commodity è un’estensione della rubrica Piano Bar di Virginio Frigieri che analizza con le Onde di Elliott alcune commodity scelte di volta in volta in base all’andamento del momento senza fissa frequenza. 

Cacao

Oltre venti giorni fa avevamo messo nel mirino il cacao su cui iniziavamo a leggere un inizio di onda (3) rialzista. Oggi il quadro si va delineando meglio e il cacao (meravigliao o no che sia) ci piace sempre di più, per cui affiniamo il target al rialzo e per non farci trovare impreparati ad eventuali situazioni avverse analizziamo anche il “possibile” scenario ribassista e vediamo cosa viene fuori.

Rispetto all’analisi di qualche settimana fa ora possiamo distinguere un chiaro 1-2 (l’onda 2 potrebbe non essere finita e per questo non scarto anche lo scenario ribassista.)

Nel grafico sopra si è considerato che l’onda [C]  dovrebbe in ogni caso chiudere un pò più in alto di onda [A], quindi proiettando un onda (3) pari al 200% di onda (1) invece del canonico 161,8% si raggiungerebbe il massimo di onda [A] già al termine di onda (3).  Le successive onde (4) e (5) dovrebbero allora spingere i prezzi nella fascia (3060-3100).

Ora passiamo al possibile scenario ribassista su time-frame settimanale.

In questo scenario l’onda W che nel prima grafico vediamo posizionato al 22 dicembre del 2017, verrebbe a posizionarsi alcuni mesi prima ad aprile del 2017 e quindi rivedendo il conteggio da qua, ora saremmo sì, su un’onda 3, ma ribassista con un target per l’intero cinque onde ribassista che va posizionarsi nella fasciadi prezzo 1.100-1.150.

A questo punto trovo molto significativo il canale di base riportato sopra ed userei la rottura al rialzo o al ribasso di quest’ultimo nelle due zone evidenziate in rosso per prendere posizione. Chi dispone di una piattaforma con la possibilità di inserire un ordine OCO (One Cancel Other) potrà piazzare un ordine long a 2.600 (stop 2.295) e un’ordine short a 2.100 (stop 2.420) e aspettare che il mercato faccia il suo corso.   

Chi poi volesse operare con ETF, i codici ISIN disponibili in Italia li ho dati nel precedente articolo che trovate qua:

https://www.lombardreport.com/2019/4/19/previsioni-di-borsa-114/

alla prossima.

Note:

La Bibbia delle Onde di Elliott è a questo link:

http://www.tradinglibrary.it/scheda-libro/frost-a-j-prechter-robert-r-jr/la-teoria-delle-onde-di-elliott-9788888253213-135907.html

La nomenclatura dei vari gradi d’onda è riportata sotto: le onde “cerchiate” della nomenclatura originale di Elliott sono rappresentate per una questione di praticità racchiuse tra parentesi quadre.

Nessun commento

I commenti dei lettori

Non ci sono commenti per questo articolo. Vuole essere il primo a commentarlo?

Lascia un commento